Ruta Meilutyte operata al piede. Ferma per circa due mesi.

Ancora fresca del titolo mondiale vinto a Doha nei 50 rana, la ventiseienne fuoriclasse lituana Ruta Meilutyte è stata sottoposta a intervento chirurgico al piede sinistro che la terrà lontana dagli allenamenti per circa due mesi, secondo il direttore tecnico della nazionale lituana,  Justas Achramavičius, l’atleta potrebbe riprendere la preparazione per l’inizio del mese di aprile  quando mancheranno poco più di 100 giorni ai Giochi Olimpici di Parigi, a suo dire dopo il mondiale di Doha era previsto un periodo di riposo di 2-3 settimane e quindi il decorso post operatorio non dovrebbe influenzare la preparazione prevista per le Olimpiadi di Parigi.

La Meilutyte nelle prime tre settimane dopo l’ intervento dovrà indossare un apposito tutore. La federnuoto lituana ha affidato la salute dei suoi atleti d’élite alla “Gijos Klinikos” di Kaunas, dove appunto la campionessa mondiale è stata operata.

L’ortopedico che ha eseguito l’intervento; Gintautas Pocius

“Rūta da diversi mesi lamentava un dolore al piede durante sforzi fisici intensi. Dopo aver effettuato gli esami abbiamo riscontrato una lesione della cartilagine dell’articolazione del primo metatarso del piede sinistro. Durante l’operazione artroscopica sono stati eseguiti i necessari interventi chirurgici. Poiché si tratta di un’operazione artroscopica minimamente invasiva, ci aspettiamo un rapido processo di riabilitazione”.

La fuoriclasse lituana è candidata insieme alla nostra Benedetta Pilato per il premio “Athlete of the Year Awards 2023“ di European Aquatics .

Articoli correlati.

 

Matteo Rivolta: "È una scelta coraggiosa, dolorosa ma necessaria, nel rispetto mio e di chi con me ha lavorato, sofferto, sognato."

Matteo Rivolta: “È una scelta coraggiosa...

Essere atleta è sicuramente difficile: l'allenamento, la prestazione, accettare la sconfitta e in caso di vittoria il peso di doversi ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative