Consegnato il Centre Aquatique di Parigi-St Denis, sede dell’Europeo 2026

Con un mese di anticipo rispetto al previsto, sono stati completati i lavori del Centro Acquatico di ,  l’impianto è stato messo a disposizione per l’organizzazione dei Giochi di Parigi 2024, ospiterà nuoto artistico, pallanuoto e tuffi, mentre il nuoto andrà in scena presso La Défense Arena. Nel medesimo impianto di  si svolgeranno i ‘edizione parigina celebrerà il 100° anniversario dei Campionati Europei tenutosi per la prima volta a Budapest, in Ungheria, nell’agosto 1926.

Tony Estanguet, Presidente Comitato organizzatore di Parigi 2024

“Dopo il Villaggio degli Atleti, è con grande emozione che riceviamo le chiavi del Centro Acquatico Olimpico. Che orgoglio vedere questa magnifica attrezzatura consegnata dalla Métropole du Grand Paris, un mese prima della data prevista! Unico impianto permanente  costruito per i Giochi  […] il Centro ospiterà competizioni nazionali e internazionali dopo Parigi 2024, come i campionati europei di nuoto del 2026. Sarà anche una forte eredità per il territorio di Seine-Saint-Denis, fortemente carente di infrastrutture sportive. Complimenti alla Métropole du Grand Paris per questo bellissimo lavoro, e per il suo impegno al servizio del successo dei Giochi! »

 

Articoli correlati

Matteo Rivolta: "È una scelta coraggiosa, dolorosa ma necessaria, nel rispetto mio e di chi con me ha lavorato, sofferto, sognato."

Matteo Rivolta: “È una scelta coraggiosa...

Essere atleta è sicuramente difficile: l'allenamento, la prestazione, accettare la sconfitta e in caso di vittoria il peso di doversi ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative