300.000 preservativi per il Villaggio Olimpico di Parigi 2024

La distribuzione dei preservativi è diventata una tradizione per le Olimpiadi dall’edizione di Seoul 1988,  dove furono distribuiti per la prima volta al fine di promuovere la consapevolezza dell’HIV e dell’AIDS, secondo quanto riferito dall’emittente CBS Sports. Per il Villaggio Olimpico di Parigi 2024 saranno disponibili 300.000 unità per i circa 9.000 atleti che ci alloggeranno.

Alle Olimpiadi di Tokyo del 2021, a causa della pandemia di COVID-19, agli atleti era imposto il distanziamento sociale, ma anche in quella edizione presso il villaggio olimpico furono distribuiti 150.000 preservativi, fu però consigliato di non usarli e di tenerli come souvenir.

Ulteriori dettagli su Sky News 

Articoli correlati

13° Meeting Squalo Blu

Serravalle (RSM)
26-04-24
Matteo Rivolta: "È una scelta coraggiosa, dolorosa ma necessaria, nel rispetto mio e di chi con me ha lavorato, sofferto, sognato."

Matteo Rivolta: “È una scelta coraggiosa...

Essere atleta è sicuramente difficile: l'allenamento, la prestazione, accettare la sconfitta e in caso di vittoria il peso di doversi ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative