CRITERIA 2024. Ordine progressivo delle prove e Timing.

Segue il timing e l’ordine progressivo delle prove dei Criteria Nazionali Giovanili 2024 in programma allo Stadio del nuoto di Riccione dal 5 al 10 aprile.

5-7 Aprile – Sezione Femminile

8-10 Aprile – Sezione Maschile

FEMMINE 

DAY 1 – 5 APRILE -MATTINO

Sessione 1 – inizio gare  9:30

  • 4×100 SL –
  • 100 RA –

Sessione 2 –  inizio gare  11.30

  • 50 FA –
  • 200 SL –

DAY 1 – 5 APRILE – POMERIGGIO

Sessione 1 – inizio gare  15.30

  • 200 MX –
  • 100 DO –

Sessione 2  – Inizio gara 18.00

  • 800 SL RAG –
  • 1500 SL JUN/CAD –

DAY 2 – 6 APRILE – MATTINO

Sessione 1 • inizio gare  9:00

  • 200 DO –
  • 50 SL –

Sessione 2  – Inizio gara 11.15

  • 400 MX –
  • 4×200 SL –

DAY 2 – 6 APRILE – POMERIGGIO

Sessione 1 • inizio gare 16:00

  • 200 RA –
  • 100 FA –

Sessione 2 • inizio gare 18:30

  • 400 SL –

DAY 3- 7 APRILE – MATTINO

Sessione 1 • inizio gare 9:00

  • 200 FA –
  • 50 DO –  
  • 50 RA –

Sessione 2 • inizio gare 11.15

  • 100 SL –
  • 4×100 MX

DAY 3 – 7 APRILE – POMERIGGIO

Sessione unica • inizio gare 15:00 

  • 1500 SL RAG –
  • 800 SL JUN/ CAD –

MASCHI

DAY 1 – 8 APRILE -MATTINO

Sessione 1 • inizio gare 9:15

  • 4×100 SL – 
  • 100 RA – 

Sessione 2 • inizio gare 11.20

  • 50 FA – 
  • 200 SL – 

DAY 1 – 8 APRILE – POMERIGGIO

Sessione 1 • inizio gare 16:00

  • 200 MX – 
  • 100 DO – 

Sessione 2 • inizio gare 18:40

  • 800 SL  – 

DAY 2 – 9 APRILE – MATTINO

Sessione 1 • inizio gare  9:00

  • 200 DO –
  • 50 SL – 

Sessione 2 • inizio gare 11.15

  • 400 MX – 
  • 4×200 SL – 

DAY 2 – 9 APRILE – POMERIGGIO

Sessione 1 • inizio gare 16:00

  • 200 RA – 
  • 100 FA – 

Sessione 2 • inizio gare 18.40

  • 400 SL – 

DAY 3- 10 APRILE – MATTINO

Sessione 1 • inizio gare 9:00

  • 200 FA – 
  • 50 DO –  
  • 50 RA – 

Sessione 2 • inizio gare 11.20

  • 100 SL – 
  • 4×100 MX – 

DAY 3 – 10 APRILE – POMERIGGIO

Sessione unica • inizio gare 15:00

  • 1500 SL –

Articoli correlati

Il canale Telegram di Nuoto•com

Matteo Rivolta: "È una scelta coraggiosa, dolorosa ma necessaria, nel rispetto mio e di chi con me ha lavorato, sofferto, sognato."

Matteo Rivolta: “È una scelta coraggiosa...

Essere atleta è sicuramente difficile: l'allenamento, la prestazione, accettare la sconfitta e in caso di vittoria il peso di doversi ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative