Concluso l’Eindhoven Qualification Meet. Tes Schouten: 100 rana (1.06.15).

Conclusa la quattro giorni dell’Eindhoven Qualification Meet 2024, evento valido per la qualificazione olimpica, soprattutto per gli atleti olandesi e tedeschi.  Nella quarta ed ultima giornata di gare  l’olandese Tes Schouten vince anche i 100 rana con il tempo di 1.06.15, sul fronte maschile vince la specialità il tedesco Melvin Imoudu (nella foto a lato) che nuota il tempo di 59.33 valido per ottenere il pass olimpico per Parigi, seconda e terza piazza per gli specialisti olandesi Caspar Corbeau (59.66) e Arno Kamminga (59.67).

MIGLIORI PRESTAZIONI

  • 100 RA D – Tes Schouten 1.06.15
  • 100 RA U – Melvin Imoudu (GER) 59.33
  • 800 SL U – Mykhailo Romanchuk (UKR) 7.51.83
  • 400 SL U – Sven Schwarz (GER) 3.47.82
  • 200 SL U – Danas Rapsys (LTU) 1.46.56
  • 200 SL D – Marrit Steenbergen (HOL) 1.56.09
  • 50 RA U – Melvin Imoudu (GER) 26.74 RN
  • 200 RA D – Tes Schouten (HOL) 2.21.43
  • 100 FA D – Tessa Giele (HOL)  57.38
  • 100 FA U – Nyls Korstanje (HOL) 51.23
  • 1500 SL U – Sven Schwarz (GER) 14.49.91
  • 100 SL U – Danas Rapsys (LTU) 48.45
  • 100 SL D – Marrit Steenbergen (HOL) 52.72
  • 200 MX D  – Marrit Steenbergen (HOL) 2.08.86

Articoli correlati

 

 

ASCA World Clinic 2024

Orlando (USA)
04-09-24
Sara Curtis: "Sorridere è una buona medicina. Mi fido di Thomas, ma soprattutto lui si fida di me."

Sara Curtis: “Sorridere è una buona medi...

Il sorriso è il suo biglietto da visita. Per Sara Curtis si tratta di una stagione che sta evolvendo in ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative