Australian Championships. Day 1. Mollie 0’Callaghan: 100 stile libero (52.27). Kaylee McKeown: 200 misti (2.06.99 RN). Elijah Winnington: 400 stile libero (3.41.41).

Conclusa, presso il Gold Coast Aquatic Centre di Southport nel Queensland, una prima giornata di gare avvincente in cui parte del ranking mondiale stagionale è stato riscritto, straordinario preludio a quel che sarà nei triala di fine giugno.

GIORNO 1 (FINALI) L’eclettica campionessa olimpica, Kaylee McKeown (22), ha realizzato il miglior tempo al mondo dei 200 misti coprendo la distanza in 2.06.99, riscontro cronometrico che le vale il nuovo primato continentale ed una seria ipoteca per il titolo olimpico.

La ventenne campionessa del mondo, Mollie O’Callaghan, ha vinto i 100 stile libero con un riscontro cronometrico di altissimo rilievo, il secondo al mondo di questa stagione, nuota 52.27 con un ritorno di gara da 26.45, tempo di valore mondiale e olimpico anche per la seconda classifica Meg Harris (52.59), il suo è ad oggi il terzo crono mondiale stagionale. Sul podio Emma McKeon con 53.09, quarta piazza per Shayna Jack (53.20).

400 stile libero maschili di pregiatissima fattura in cui vengono siglate le prime due migliori prestazioni mondiali stagionali, vince il  23enne Elijah Winnington con 3.41.41 davanti al connazionale ventenne Samuel Short che nuota 3.41.64.

La campionessa olimpica Ariarne Titmus vince gli 800 stile libero con il tempo di 8.17.80 davanti alla collega di specialista Lani Pallister (8.19.38). Prove generali di velocità per Kyle Chalmers nei 50 farfalla (23.10). Il coreano Lee Juho vince i 200 dorso (1.56.97).

VINCTORI GIORNO 1

  • 50 RA U – STUBBLETY-COOK ZAC 59.81
  • 200 MX D – MCKEOWN KAYLEE 2:06.99
  • 50 FA U – CHALMERS KYLE 23.10
  • 100 SL D – O’CALLAGHAN MOLLIE 52.27
  • 400 SL U – WINNINGTON ELIJAH 3.41.41
  • 200 DO U – LEE JUHO 1:56.97
  • 800 SL D – TITMUS ARIARNE 8.17.80

GIORNO 1 (BATTERIE). Nelle batterie del mattino dei 100 stile libero femminili Meg Harris e Mollie O’Callaghan hanno già nuotato sotto i 53 secondi, rispettivamente 52.60 (terzo corno mondiale) e 52.94, per una finale che si annuncia di altissimo profilo. Il coreano Woomin Kin ha siglato 3.44.75 nei 400 stile libero, due centesimi meglio di Elijah Winnington (3.44.77) e con Samuel Short a 3.46.12. Kaylee McKeown a 2.08.66 nei 200 misti, 23.26 nei 50 farfalla per Cameron McEvoy nello sprint della farfalla.

FINALISTE 100 STILE LIBERO DONNE

Al via per l’occasione i migliori nuotatori australiani;  fra loro Emma McKeon, Ariarne Titmus, Mollie 0’Callaghan, Kyle Chalmers, Bronte Campbell, Lani Pallister. Cameron McEvoy, Kaylee McKeown, Matthew Temple, Zac Stubblety-Cook, Samuel Short, Elijah Winnington e altri ancora.

L’evento di Southport  è considerato una prova generale in vista dei Trials in programma dal 10 al 15 giugno presso il vicino Aquatic Centre di Brisbane, sempre nel Queensland, le selezioni olimpiche australiane si svolgeranno la settimana prima dei Trials statunitensi in programma dal 15 al 23 giugno a Indianapolis.

Articoli correlati

 

ASCA World Clinic 2024

Orlando (USA)
04-09-24
Sara Curtis: "Sorridere è una buona medicina. Mi fido di Thomas, ma soprattutto lui si fida di me."

Sara Curtis: “Sorridere è una buona medi...

Il sorriso è il suo biglietto da visita. Per Sara Curtis si tratta di una stagione che sta evolvendo in ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative