Australian Championships. Day 3. Ariarne Titmus: 400 stile libero (3.59.13).Kaylee McKeown: 50 dorso (27.07). Matthew Temple: 50 farfalla (50.80).

Conclusa  a Southport  la terza giornata di gare dei 2024 Australian Open Championships in svolgimento  presso il Gold Coast Aquatic Centre, prova generale di altissima caratura tecnica in vista dei Trials in programma dal 10 al 15 giugno presso il vicino Aquatic Centre di Brisbane, sempre nel Queensland.

La ranista Jenna Strauch bissa l’oro dei 100 metri con quello odierno sulla doppia distanza (2.23.33). Confronto fra titani nello sprint dello sito libero maschile;  Cameron McEvoy vince su Kyle Chalmers, 21.93 contro 21.98.

Ancora una gara d’oro con prestazione di alto livello per Kaylee McKeown che vince i 50 dorso su una straordinaria  Mollie O’Callaghan, le due atlete nuotano rispettivamente 27.07 e 27.16, al momento sono loro le due migliori prestazione mondiali stagionali.

Il primatista nazionale dei 100 farfalla Matthew Temple vince con il tempo di 58.80, terzo tempo al mondo dell’anno. La campionessa olimpica e primatista del mondo Ariarne Titmus nuota sono i 4 minuti i suoi 400 stile libero (3.59.13) davanti alla collega Lani Pallister (4.01.75), primo e sesto crono al mondo.

VINCITORI GIORNO 3

  • 200 MX U – PETRIC WILLIAM 1.58.43
  • 200 RA D  – STRAUCH JENNA  2.23.33
  • 50 SL U  – MCEVOY, CAMERON 21.93
  • 50 DO D – MCKEOWN KAYLEE 27.07
  • 100 FA  U – TEMPLE MATTHEW  50.80
  • 400 SL D – TITMUS ARIARNE 3.59.13
  • 100 DO U – NIKOLAEV  MARK 54.61
  • 50 FA  D – IKEE  RIKAKO 25.33
  • 800 SL U – WINNINGTON ELIJAH 7.43.08

 

GIORNO 3 (BATTERIE).  Turno di qualifiche decisamente più morbido rispetto a ieri, con però in serbo numerose sfide di rilievo nelle finali pomeridiane. Ariarne TitmusLani Pallister nei 400 stile libero, Cameron McEvoyKyle Chalmers nei 50 stile libero, i due in batteria si sono nascosti a 22.24 e 22.30, quarto e quinto, poi Kaylee McKeown e Mollie O’Callaghan nello sprint del dorso, Ikee RikakoEmma McKeon nei 50 farfalla, Samuel ShortElija WinningtonKim Woomin sugli 800 stile libero. Seguono i migliori tempi delle batterie.

MIGLIORI CRONO BATTERIE

  • 200 MX U – PETRIC WILLIAM 2:00.35
  • 200 RA D  – STRAUCH JENNA  2:24.76
  • 50 SL U  – ARMBRUSTER BEN 22.09
  • 50 DO D – MCKEOWN KAYLEE 27.32
  • 100 FA  U – TEMPLE MATTHEW  51.67
  • 400 SL D – PALLISTER LANI 4:06.45
  • 100 DO U – LEE JUHO 54.44
  • 50 FA  D – IKEE  RIKAKO 25.71
  • 800 SL U – SERIE LENTE

VINCITORI GIORNO 2

  • 400 MX D – MCKEOWN KAYLEE 4.28.22 RN
  • 200 SL U – SOUTHAM FLYNN 1.46.11
  • 100 DO D – O’CALLAGHAN MOLLIE 58.09
  • 50 SL D – JACK SHAYNA – MEG HARRIS 24.28
  • 200 RA U – STUBBLETY-COOK ZAC 2.07.50
  • 200 FA D  – DEKKERS ELIZABETH 2.05.20
  • 50 DO U – BLACKBURN LEWIS 25.03
  • 100 RA D – STRAUCH JENNA 1.07.37
  • 1500 SL D – SHORT SAMUEL 15.03.25

VINCITORI GIORNO 1

  • 50 RA U – STUBBLETY-COOK ZAC 59.81
  • 200 MX D – MCKEOWN KAYLEE 2:06.99
  • 50 FA U – CHALMERS KYLE 23.10
  • 100 SL D – O’CALLAGHAN MOLLIE 52.27
  • 400 SL U – WINNINGTON ELIJAH 3.41.41
  • 200 DO U – LEE JUHO 1:56.97
  • 800 SL D – TITMUS ARIARNE 8.17.80

Al via Emma McKeon, Ariarne Titmus, Mollie 0’Callaghan, Kyle Chalmers, Bronte Campbell, Lani Pallister. Cameron McEvoy, Kaylee McKeown, Matthew Temple, Zac Stubblety-Cook, Samuel Short, Elijah Winnington e altri ancora.

L’evento di Southport  è considerato una prova generale in vista dei Trials in programma dal 10 al 15 giugno presso il vicino Aquatic Centre di Brisbane, sempre nel Queensland, le selezioni olimpiche australiane si svolgeranno la settimana prima dei Trials statunitensi in programma dal 15 al 23 giugno a Indianapolis.

Articoli correlati

 

ASCA World Clinic 2024

Orlando (USA)
04-09-24
Sara Curtis: "Sorridere è una buona medicina. Mi fido di Thomas, ma soprattutto lui si fida di me."

Sara Curtis: “Sorridere è una buona medi...

Il sorriso è il suo biglietto da visita. Per Sara Curtis si tratta di una stagione che sta evolvendo in ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative