CIO. Due nuotatori fra i trentasei atleti della Squadra Olimpica dei Rifugiati.

Il Comitato Olimpico Internazionale ha ufficializzato il Team della Squadra Olimpica dei Rifugiati per Parigi 2024 composto da 36 atleti provenienti da undici Paesi diversi, ospitati da quindici Comitati Olimpici Nazionali (due in Italia) e che gareggeranno in dodici discipline olimpiche, fra loro ci sono i nuotatori Alaa Maso (Siria) e Martin Balsini (Iran) che vantano la partecipazione ai precedenti Giochi Olimpici di Tokyo 2020.

Il team della scorsa edizione

 

ASCA World Clinic 2024

Orlando (USA)
04-09-24
Sara Curtis: "Sorridere è una buona medicina. Mi fido di Thomas, ma soprattutto lui si fida di me."

Sara Curtis: “Sorridere è una buona medi...

Il sorriso è il suo biglietto da visita. Per Sara Curtis si tratta di una stagione che sta evolvendo in ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative