“Sjöström Invitational” in agosto a Stoccolma. A caccia del record del mondo di Therese Alshammar

La fuoriclasse svedese, Sarah Sjöström (30),  la settimana successiva al termine dei suoi Giochi Olimpici , tornerà in acqua all’Eriksdalsbadet di Stoccolma per cercare di battere il record del mondo dei 50 farfalla in vasca corta ((24.38) della connazionale Therese Alshammar realizzato nel lontano 2009 a Singapore in Coppa del Mondo FINA.

L’occasione sarà l’evento denominato ‘”Sjöström Invitational” in programma il 12 agosto sulla distanza dei 50 metri con la formula; batterie, semifinali e finali. È prevista la partecipazione della nazionale svedese e di diversi nomi internazionali, l’evento è ritenuto valido anche ai fini della qualificazione per i Campionati del mondo in vasca corta di Budapest in programma dal 10 al 15 dicembre.

Potranno partecipare alla competizione di Stoccolma anche i giovani nuotatori svedesi nati dal 2008 in poi.

Sarah Sjöström: “Ho pensato di approfittare della mia forma olimpica, e poi sarebbe divertente battere un record mondiale in casa. Penso sia uno dei record più vecchi, il che dice molto su quanto sia buono quel tempo.

“Il 2008 è stato l’anno in cui ho debuttato ed ho pensato che sarebbe stato divertente avere in gara anche dei giovani, dove potremo tifare l’uno per l’altro cercando di realizzare nuovi record personali. Posso tifare per i miei giovani compagni di squadra e loro possono tifare per me e i miei amici internazionali”

Coppa Parigi 2024 Open

Pescara (Le Naiadi)
29-06-24

25° Meeting di Tortona

Tortona
29-06-24
Cesare Butini: Verso Parigi 2024, passando per Roma.

Cesare Butini: Verso Parigi 2024, passan...

Da venerdì la splendida Piscina del Foro Italico di Roma sarà teatro della 60° Edizione del Sette Colli. Ultima occasione ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative