Logo Nuoto.Com
RE Redazione |   / Notizie  / Interviste e Personaggi

La seconda vita di Samuel

Pizzetti diventa allenatore

Schermata-2019-09-25-alle-13.12.27-1.jpg

Fra gli iscritti al corso per allenatore di primo livello di Ostia la scorsa settimana c'era un allievo illustre: il pluricampione italiano, argento e bronzo europei Samuel Pizzetti, attualmente tesserato per i Carabinieri e naturalmente per la sua società storica, Nuotatori Milanesi. Lo abbiamo intercettato con la collaborazione di Diego Polani.

Nuoto•com: Stai già saltando la barricata, ti iscrivi al corso allenatori quando sei ancora in attività...

Samuel Pizzetti: Sono tornato al mio vecchio amore, il nuoto in acque libere. Penso di potermi ancora togliere delle belle soddisfazioni, in particolare punto alla staffetta in chiave mondiale.

NPC: Perché hai deciso di iscriverti a questo corso?

SP: Ero curioso di capire ed essere più consapevole dei lavori che ho svolto come atleta in tutti questi anni. Ritengo che la consapevolezza sia fondamentale per dare sempre il meglio di sé stessi. Poi la voglia di rimanere nell’ambiente con un altro ruolo e poter trasmettere ai giovani la mia passione e motivazione, con capacità tecniche e competenza professionale.

NPC: Come ti senti in questa veste di allievo?

SP: È strano. Ho trascorso molti anni qui al centro federale, e ho visto passare tanti corsi, ma sempre dall'esterno, non c'erano occasioni di scambio. Oggi sono immerso in questa esperienza formativa e contemporaneamente posso confrontarmi con gli altri atleti residenti.

NPC: È un'esperienza che consiglieresti ai tuoi colleghi nuotatori?

SP: Certamente sì. È una straordinaria occasione di crescita personale e di consapevolezza.

Schermata 2019-09-25 alle 13.12.27
Schermata 2019-09-25 alle 13.12.27

ENTRA NEL NOSTRO CANALE TELEGRAM PER AVERE COSTANTI AGGIORNAMENTI

UNISCITI

NON PERDERTI NESSUNA NOTIZIA SUL NUOTO ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Condividi

Interviste e Personaggi

arena: Autenticità, Innovazione, Responsabilità e Passione. Gli ingredienti per diventare un riferimento internazionale nel nuoto

arena sport

Interviste e Personaggi

Sarah Sjöström - Ai giovani dico: "Se vinci o se perdi, rimarrai sempre te stesso".

GP09890-scaled.jpg

Interviste e Personaggi

Cesare Butini: Verso Parigi 2024, passando per Roma.

20240218_GSca_DA72834.jpg

Interviste e Personaggi

Sara Curtis: "Sorridere è una buona medicina. Mi fido di Thomas, ma soprattutto lui si fida di me."

20230416_AMas_AM51092.jpg

Interviste e Personaggi

At The Pool Bar: Arianna Bridi e Fabrizio Antonelli

20240208_STA_3668.jpg

Interviste e Personaggi

Matteo Rivolta: "È una scelta coraggiosa, dolorosa ma necessaria, nel rispetto mio e di chi con me ha lavorato, sofferto, sognato."

20231128_Nuoto_STA6368.jpg

Interviste e Personaggi

Cesare Butini: Verso Parigi 2024, passando per Doha.

20231116_AMas_AM59445.jpg

Interviste e Personaggi

Team Trezzo Sport: piccole realtà crescono.

IMG_0781.jpg

Interviste e Personaggi

Stefano Morini: "Non appendo il cronometro al chiodo, semplicemente continuerò a dare il mio contributo a questo movimento in altre vesti."

20180629_Asta_A4S_8913.jpg

Interviste e Personaggi

Massimo Meloni: "Le gare è bello vincerle quando ci sono tutti, quella è una vittoria dal sapore vero."

Settecolli-20190623-STA3341.jpg

Interviste e Personaggi

Francesca Fangio: "Quando sei da solo sicuramente ti fai più domande, ma ti dai anche più risposte! E questo ti fa crescere."

20231128_Nuoto_STA2685.jpg

Interviste e Personaggi

Antonio Satta: "Per me allenare è un'arte - Devo essere vero, devo essere me stesso."

satta_miressi.jpg

Interviste e Personaggi

Cesare Butini: Verso Parigi 2024, passando per Otopeni.

20220719STA_AS29740-e1692627358972.jpg

Interviste e Personaggi

Il Team Veneto compie 30 anni.

IMG_4050.jpg