Vergnoux preoccupato per il nuoto spagnolo

L’head coach della nazionale spagnola Fred Vergnoux nel corso di una lunga ed interessante intervista rilasciata al quotidiano spagnolo Marca, manifesta la sua preoccupazione in merito al mediocre livello raggiunto dal nuoto iberico alla vigilia del mondiale di Gwangju e nel confronto con il panorama internazionale del nuoto. (n.d.r. Proprio oggi all’Europeo Juniores di Kazan la spagnola Alba Vazquez Ruiz ha vinto il titolo continentale nei 400 misti).

Ai Campionati del mondo in Corea del Sud la Spagna si presenterà con soli nove nuotatori. Secondo i criteri di qualificazione stabiliti in prima battuta dalla Federnuoto di Spagna i qualificati per Gwangju sarebbero stati tre, ma la riapertura straordinaria  delle selezioni mondiali; voluta dai vertici tecnici della Federazione in occasione del Marenostrum di Barcellona, ha permesso alcuni ripescaggi.  Il tecnico francese alla domanda se occorra guardare ad altri modelli di riferimento risponde. “Dobbiamo sapere cosa fanno gli altri, in particolare in Europa, ma dobbiamo guardare soprattutto al nostro nuoto e al nostro sistema.”

Il nostro livello si è abbassato, non siamo più dove eravamo prima.

Anche gli spagnoli come gli australiani faranno l’avvicinamento al mondiale coreano passando prima dal Giappone nello specifico dal training camp di Yagamuchi che sarà la medesima sede che gli ospiterà anche l’anno venturo prima dei Giochi di Tokyo.

Vergnoux si dice favorevole all’ISL (International Swimming League), ” … avere una lega internazionale come nell’atletica è molto positivo oltre che necessario. L’’atleta  può competere maggiormente senza compromette la preparazione”, nello specifico gli spagnoli in gara nel circuito ISL saranno Mireia Belmonte e Jessica wall.

Molte altre interessanti considerazioni nell’intervista integrale, segue il link.

Gli spagnoli a GWANGJU. Mireia Belmonte (UCAM Fuensanta), Marina García (CN Sabadell), Jimena Pérez (CD Gredos San Diego), Jessica Vall (CN Sant Andreu), África Zamorano (CN Sant Andreu), Hugo González (Real Canoe NC), Juan F. Segura (Real Canoe NC), Lidón Muñoz (CN Sant Andreu) e Joan Lluís Pons (CN Sant Andreu).

MARCA – Vergnoux avisa del bache de la natación española a un año de los JJOO

Notizie correlate

Photo © Giorgio Scala/Deepbluemedia/Insidefoto

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Zazzart: completata la sua opera!

Zazzart: completata la sua opera!

Definirlo un disegno è probabilmente, anzi, sicuramente riduttivo. Anche il termine ritratto sarebbe improprio. Opera d'arte? Capolavoro? Assolutamente sì! Sì, ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu