Ricominciare con consapevolezza

In questi giorni il mondo dello sport si rimette in movimento: nuovo anno sportivo, nuovi progetti, nuovi obiettivi. Molte società scelgono questo periodo per fare i collegiali che rappresentano l’occasione giusta per riunire gli atleti e ripartire con lo spirito giusto per la nuova stagione.

Il periodo della ripresa offre ad allenatori ed atleti la possibilità di ricominciare dalla tecnica e di tenere il cronometro un po’ più in disparte. È dunque questo il momento giusto per scoprire una nuova alleata: la consapevolezza! L’inizio della stagione è l’occasione ottimale per far spazio alla consapevolezza applicata alla tecnica.

Per ottenere il meglio da questa straordinaria alleanza ecco alcuni consigli per gli allenatori:

  1. partite con l’obiettivo di definire, in ciascun atleta, la consapevolezza di risorse e limiti
    personali;
  2. osservate con attenzione i vostri atleti in azione per proporre esercizi personalizzati che
    facilitino l’attenzione e la motivazione al miglioramento;
  3. definite con gli atleti gli obiettivi che ritenete adeguati al loro potenziale colorando di sano
    realismo il nuovo anno;
  4. insegnate loro a considerare il limite il loro margine di miglioramento;
  5. siate sempre chiari nelle spiegazioni degli esercizi, non date mai nulla per scontato;
  6. per favorire la consapevolezza sottolineate gli aspetti senso percettivi degli esercizi chiedendo ai vostri atleti di essere attenti alle sensazioni di efficacia dei movimenti;
  7. ogni esercizio che proponete deve contenere elementi di variabilità attentiva come per esempio chiedere agli atleti di variare l’attenzione dall’efficacia del movimento dalle gambe a quella delle
    braccia;
  8. sottolineate sempre gli aspetti positivi come la corretta esecuzione degli esercizi, la capacità di
    mantenere la concentrazione sul lavoro, i miglioramenti ottenuti;
  9. sottolineate sempre l’obiettivo di ciò che proponete;
  10. non abbiate nostalgia del cronometro;

È un lavoro molto impegnativo che necessita grande competenza e professionalità ma di grande soddisfazione.
Buona stagione e buon lavoro a tutti!

Paola Contardi: psicologa dello sport e psicoterapeuta, docente nazionale FIN, colonna portante di AQA sin dal primo numero. www.paolacontardi.com 

 

 

Foto in evidenza  © Andrea Masini Deepbluemedia

Per chi non potesse rimanere aggiornato tramite il web e/o i social ecco il nostro canale Telegram.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
Missy Franklin lancia il suo corso online: "Voglio aiutare la comunità acquatica in questo momento difficile"

Missy Franklin lancia il suo corso onlin...

A lezione di nuoto da Missy Franklin. La cinque volte campionessa olimpica, che incantò il mondo acquatico ai Giochi di ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu