Adelaide si ritira dalla corsa per i Giochi del Commonwealth

La città di Adelaide (AUS) ha ritirato la propria candidatura per ospitare l’edizione 2026 dei Giochi del Commonwealth. La decisione è stata comunicata dal governatore del South Australia.

La decisione è dovuta all’impossibilità di predisporre le strutture necessarie ad ospitare l’evento in tempo utile e ai dubbi sull’equilibrio economico finanziario complessivo dell’operazione. A fronte di spese per 3,5 miliardi di dollari australiani (circa 2,15 miliardi di euro) uno studio indipendente stima infatti entrate per 1,2 miliardi (circa 736 milioni di euro).

Leggi la notizia su Sport Business

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
Paralimpiadi e inclusione: una riflessione di e con Pio D'Emilia

Paralimpiadi e inclusione: una riflessio...

di Pio D’Emilia e Silvia Scapol Si sono concluse le Paralimpiadi del nuoto: i nostri azzurri sono stati a dir ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu