Migliorato il record giovanile della Ministra Coventry

La giovane zimbabwese Donata Katai (2004) ha migliorato il primato nazionale giovanile dei 100 dorso (1.05.01) di una certa  Kirsty Coventry (36) che lo nuotò nell’oramai lontano 1998.

La Coventry è stata una specialistà del dorso e dei misti rimasta ai vertici delle classifiche mondiali per sedici anni, dal 2000 al 2016, icona dello sport africano e del nuoto mondiale, atleta capace di vincere sette medaglie olimpiche – di cui due d’oro – in cinque edizioni dei Giochi (2000, 2004, 2008, 2012, 2016), primatista del mondo dei 100 dorso (58.77) e dei 200 dorso (2:05.24) ritiratasi dalle competizioni nel 2016 dopo i giochi di Rio che furono la sua quinta partecipazione olimpica, è divenuta in seguito membro del Comitato Olimpico internazionale (CIO) ed attualmente ricopre l’incarico istituzionale di Ministro dello sport del Zimbabwe.

Sopra Donata Katai (2004) in compagnia del suo tecnico Kathy Lobb nel corso degli African Junior Swimming Championships in Tunisia. Dal profilo twitter di Kathy Lobb.

Kirsty Coventry attraverso i media rivolge alla giovane atleta parole di elogio come Ministro dello Sport e consigli di gestione sportiva come atleta di alto livello e chissà che prima o poi non arrivino anche dei suggerimenti tecnici per il dorso.

Queste le dichiarazioni della ministra Coventry.

“Spero che Donata possa confrontarsi a livello continentale e internazionale perché è da lì che occorre iniziare, non cercando il confronto con risultati ottenuti 20 anni prima. Non sono dispiaciuta che sia stato migliorato uno dei miei primati, sono dispiaciuta che non sia stato fatto prima, perchè significherebbe che ci sono più persone che possono competere a certi livelli che è quello che ancora manca al nostro sport. Mi auguro che Donata stia guardando al confronto internazionale e che si stia allenando per essere competitiva. Ovviamente ha del talento ma deve puntare al confronto internazionale per spingersi oltre.”

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Riccardo Vernole per Nuotopuntocom: la FINP verso Tokyo

Riccardo Vernole per Nuotopuntocom: la F...

A margine del Campionato italiano in acque libere FINP di Alghero (Freedom in water), abbiamo incontrato ed intervistato il Commissario ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu