A Franziska Van Almsick il Goldene Sportpyramide

La fuoriclasse del nuoto tedesco degli anni ’90, Frankiska Van Almsick (41),  sarà premiata il prossimo 21 novembre all’Allianz Forum di Berlino con il “Goldene Sportpyramide” il più importante riconoscimento del mondo sportivo tedesco assegnato in passato ad atleti del calibro di Steffi Graf, Franz Beckenbauer e molti altri ancora che una volta ricevuto l’onorificenza sono entrati di diritto a far parte della giuria. Oltre a questo premio per la Van Almsick l’onore di diventare la 117esima atleta della “Hall of Fame” dello sport tedesco.

Meritato tributo a questa splendida campionessa, probabilmente la più grande nuotatrice tedesca di tutti i tempi, una delle prime atlete di élite capaci di coniugare una carriera sportiva ad altissimo livello con la propria bellezza e la propria femminilità, basti ricordare lo spot tv dell’auto Opel Tigra che la vide protagonista, Franziska è stata un riferimento di gioventù anche per la nostra Federica Pellegrini, anche lei come l’azzurra dominava i 200 stile libero ed è stato un talento precoce, a soli 14 anni ha preso parte alla sua prima Olimpiade (Barcellona 1992), e poi come non ricordare il titolo mondiale dei 200 stile libero vinto a sedici anni allo Stadio del Nuoto di Roma nel 1994? Esclusa dalla finale e poi riammessa per la rinuncia di una sua connazionale nuota 1.56.78 dalla corsia 8. Segue il video.

In carriera ha vinto 10 medaglie alle Olimpiadi (4 argenti e 6 bronzi ),  8 medaglie ai Campionati del Mondo (2 ori, 2 argenti e 2 bronzi), e 21 medaglie ai Campionati Europei fra cui 18 titoli continentali.

La Van Alsmick e la Pellegrini a Roma nel 2013 a Roma (ph: Raisport)

Jörg Hoffmann e Franziska van Almsick rispettivamente a 13 e 11 anni.

Bundesarchiv, Bild 183-1989-0730-002 / CC-BY-SA 3.0

 

ph di copertina: Sven Mandel [CC BY-SA 4.0 (https://creativecommons.org/licenses/by-sa/4.0)]

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING

Campionato Italiano Open

Riccione
12-12-19

Lausanne Swim Cup 2019

Losanna (SUI)
13-12-19
Fabio Scozzoli: allenatore? Si,in futuro. Ho ancora tanto da dare al nuoto

Fabio Scozzoli: allenatore? Si,in futuro...

Se c'è una certezza per la rana azzurra maschile, questa si chiama Fabio Scozzoli. Il campione trentunenne dell'Imolanuoto, fresco di ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu