Jim Montgomery incontra Kyle Chalmers

Alla vigilia della ISL di Lewisville in Texas, il campione olimpico dei 100 stile libero di Montreal ’76 ed ex-primatista del mondo di specialità, Jim Montgomery (64), primo uomo al mondo ha nuotare la gara regina sotto la barriera dei 50 secondi, ha fatto visita agli atleti australiani del team London Roar nel corso di una seduta di allenamento, ha incontrato l’australiano Kyle Chalmers, collega di specialità e campione olimpico dei 100 stile libero ai Giochi di Rio 2016. Seguono alcune immagini.

Giochi di Montreal ’76, finale olimpica dei 100 stile libero in cui il nostro Marcello Guarducci chiuse in quinta posizione (51.70).

 

ph: pagina FB London Roar

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Stefania Pirozzi a #Nuotopuntolive: "Il nuoto non è tutto per me, ma sogno Tokyo prima di tuffarmi in altro"

Stefania Pirozzi a #Nuotopuntolive: R...

Stefania Pirozzi è stata l'ospite di questa settimana a #Nuotopuntolive. La ventiseienne poliziotta campana, trasferitasi ormai in pianta stabile a ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu