Nuotare è meglio che correre (almeno su Fortnite)

Epic Games ha introdotto una nuova modalità di spostamento in Fortnite Capitolo 2: nuotare. Ora ci si può muovere correndo, nuotando e guidando una barca. È quindi utile sapere qual è il metodo di spostamento più efficace. Il sito specializzato Fortnite pubblica un’interessante comparativa:

Come si può vedere, correre e nuotare nell’acqua calma è più o meno lo stesso: 5,47 contro 5,48 metri al secondo. Ma utilizzando la tecnica “delfino” si va molto più veloci: da 8,92 m/sec con acqua calma a 11,63 m/sec in favore di corrente. A questo link trovate un tutorial per padroneggiare questa tecnica.

Ph. ©Epic Games 2019

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Riccardo Vernole per Nuotopuntocom: la FINP verso Tokyo

Riccardo Vernole per Nuotopuntocom: la F...

A margine del Campionato italiano in acque libere FINP di Alghero (Freedom in water), abbiamo incontrato ed intervistato il Commissario ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu