Roba da duri

Si dice Red Bull, si legge sport estremi. Sponsor abituale dei tuffi dalle grandi altezze, sul blog della bevanda austriaca è comparso l’elenco delle otto prove natatorie più impegnative al mondo.

  1. Hotel Rottnest Port to Pub (21/3/2020 – Perth, Australia): da Leighton Beach a Rottnest Island, attraversando il Rottnest Channel. Due percorsi, uno (19,7Km) a squadre e uno (25Km) hardcore individuale: acqua gelata, sole rovente e occasionali incontri con squali per confenzionare la più lunga prova in acque libere dell’emisfero australe. Info: https://porttopub.com.au/ 
  2. Ötillö SwimRun World Championships (31/8/2020 – Stoccolma, Svezia): un mix crudele di corsa e nuoto, Ötillö (“da isola a isola”, in svedese) nasce in un pub come una sfida tra due amici, probabilmente ubriachi, a correre e nuotare per le 24 isole dell’arcipelago di Stoccolma partendo da Sandhamn e terminando a Utö Värdshus. In totale 46 passaggi fra acqua e terra, con i team partecipanti che percorrono 65Km di trail running e 10Km di nuoto nelle gelide acque del Baltico. Info: Otilloswimrun.com
  3. Red Bull Neptune Steps (21-22/3/2020 – Glasgow, Scozia): i partecipanti devono nuotare su un percorso di 400 metri superando sette chiuse lungo i “brutalmente gelidi” canali di Glasgow, superando batterie semifinali e finali. Fra gli habitué di questa gara l’ultramaratoneta Ross John Edgley, già nazionale UK di pallanuoto e primo uomo ad aver circumnavigato a nuoto la Gran Bretagna. Info: https://www.redbull.com/gb-en/events/red-bull-neptune-steps-uk 
  4. Norseman Xtreme Triathlon (1/8/2020 – Eidfjord, Norway): considerato l’ironman con la prova di nuoto più dura al mondo. I partecipanti si tuffano dal ponte di un ferryboat alto 3,60m in un’acqua con la temperatura media di 14°C. Info: https://nxtri.com/ 
  5. Bosphorus Cross-Continental Swim, (21/7/2020 – Istanbul, Turchia): certo non è il momento storico migliore per visitare la Turchia, ma è difficile resistere al fascino dell’unica gara di nuoto che vi porta, attraversando i 6,5Km del Bosforo (profondità 65m), da un continente all’altro. Info: http://olimpiyatkomitesi.org.tr/
  6. Morocco Swim Trek (24/11/2020 – deserto del Sahara): più che una gara, un’autentica avventura nell’ultimo posto in cui vi aspettereste di trovare dell’acqua. Una gara a tappe di 6,5 – 8,5 – 10 – 5Km distribuite in sei giorni in location sempre differenti e comunicate all’ultimo momento. Info: http://moroccoswimtrek.com/index.php
  7. Swim For Alligator Lighthouse (19/9/2020 – Florida Keys, Florida): un anello di 8 miglia (12,87) all’interno delle Florida Keys. Se vi state chiedendo perché non ci siano altri eventi open water in queste acque, sappiate che gli organizzatori ci tengono a informarvi che le possibilità di imbattervi in squali o alligatori sono “piuttosto scarse”. Info: https://www.swimalligatorlight.com/
  8. Vidösternsimmet (8/8/2020 – Tånnö, Svezia): se trovate Ötillö poco impegnativo questa è la prova che fa per voi: 21Km nelle acque ghiacciate del lago Vidöstern. Info: https://vidosternsimmet.com/

Ph. ©elenistique/Deepbluemedia

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Iron Mark a Nuotopuntolive: oggi alle 18 la presentazione live su Facebook e Youtube

Iron Mark a Nuotopuntolive: oggi alle 18...

Appuntamento letterario questo pomeriggio sulle nostre pagine Facebook e Youtube. Nuotopuntocom è lieta di ospitare la prima presentazione ufficiale di ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu