Giorno 1 – Finali – Pass Olimpico per Martinenghi e Quadarella

Nicolò Martinenghi e Simona Quadarella sono i primi due azzurri a volare ai Giochi Olimpici di Tokyo, che si terranno dal 24 luglio al 9 agosto 2019.

Strepitosa la prova del ventenne varesino del Nuoto Club Brebbia, che ha abbattuto la barriera dei 59”, realizzando il nuovo record italiano dei 100 rana in 58”75. Sul podio con lui anche i veloci Federico Poggio (59”58) e Fabio Scozzoli (59”80): quest’ultimo si è detto fiducioso per la qualifica ai Primaverili di aprile.

Sorride anche Simona Quadarella. La regina europea e mondiale dei 1500 stile libero segue Martinenghi, regalandosi anch’essa la prima qualifica a cinque cerchi in carriera, imponendosi in 15’57”18.

È stata anche la giornata delle vittorie ex-aequo, verificatesi sia nei 100 rana femminili sia nei 50 dorso maschili. A spartirsi il gradino del podio sono state Martina Carraro e Arianna Castiglioni (1’07”20) tra le donne, mentre tra gli uomini è toccato a Matteo Milli e Simone Sabbioni (25”17).

Vittorie senza pass nei 400 stile libero per Gabriele Detti (3’47”04), in volata su Marco De Tullio (3’47”18) e Stefania Pirozzi (4’10”’09). Nei 100 farfalla maschili, Pietro Codia (52”10) ha regolato Matteo Rivolta (52”38).

I più veloci della vasca secca a stile libero, invece, sono stati il veterano Luca Dotto, unico sotto i 22” (21”99), e Silvia Di Pietro, unica sotto i 25 (24”95).

Nelle distanze non olimpiche femminili, Silvia Scalia si è presa i 50 dorso (28”49), mentre Silvia Di Pietro ha primeggiato nei 50 farfalla (26”41)

RIFERIMENTI

GIORNO 1 – Giovedì 12 dicembre

Batterie 

  • 50 FA D – Elena DI LIDDO 26.62
  • 50 DO U – Matteo MILLI 25.21
  • 400 SL D – Giulia SALIN 4.14.41
  • 400 SL U – Gabriele DETTI 3.50.65
  • 100 RA D – Arianna CASTIGLIONI 1.07.60
  • 100 RA U – Nicolò MARTINENGHI 59.67
  • 50 DO D – Silvia SCALIA 28.53
  • 100 FA U – Piero CODIA 52.89
  • 50 SL D – Federica PELLEGRINI 25.36
  • 50 SL U – Luca DOTTO 22.12
  • 1500 SL D – Barbara POZZOBON 16.48.79

Finali A-B e PRIMA SERIE  dalle 17.00

  • 50 FA D 
    • 1) Silvia DI PIETRO (Carabinieri / CC Aniene) 26.41
    • 2) Elena DI LIDDO (Carabinieri / CC Aniene) 26.58
    • 3) Ilaria BIANCHI (Fiamme Azzurre/Nuoto Cl.Azzurra 91) 26.93
  • 50 DO U 
    • 1) Matteo MILLI (In Sport Rane Rosse) 25.17
    • 1) Simone SABBIONI (Esercito / Swim Pro SS9) 25.17
    • 3) Niccolò BONACCHI (Esercito / Nuotatori Pistoiesi) 25.40
  • 400 SL D 
    • 1) Stefania PIROZZI (GS Fiamme Oro / CC Napoli) 4.10.09
    • 2) Anna Chiara MASCOLO ( H Sport Firenze) 4.11.16
    • 3) Giulia SALIN ( Nuoto Venezia ) 4.11.55
  • 400 SL U 
    • 1) Gabriele DETTI ( Esercito / In Sport Rane Rosse) 3.47.04
    • 2) Marco DE TULLIO ( GS Fiamme Oro / Sport Project) 3.47.18
    • 3) Matteo CIAMPI ( Esercito ) 3.47.41
  • 100 RA D 
    • 1) Martina CARRARO ( Fiamme Azzurre / Nuoto Cl. Azzurra 91) 1.07.20
    • 1) Arianna CASTIGLIONI ( Fiamme Gialle / Team Insubrika) 1.07.20
    • 3) Ilaria SCARCELLA (GS Fiamme Oro / CC Aniene) 1.08.00
  • 100 RA U 
    • 1) Nicolò MARTINENGHI ( GS Fiamme Oro / Nuoto Club Brebbia) 58.75 RI PASS
    • 2) Federico POGGIO (Imolanuoto) 59.58
    • 3) Fabio SCOZZOLI (Esercito / Imolanuoto) 59.80
  • 50 DO D 
    • 1) Silvia SCALIA (Fiamme Gialle / CC Aniene) 28.49
    • 2) Carlotta ZOFKOVA (Carabinieri / Imolanuoto) 28.62
    • 3) Francesca PASQUINO (Nuotatori Canavesani) 28.69
  • 100 FA U 
    • 1) Piero CODIA (Esercito / CC Aniene) 52.10
    • 2) Matteo RIVOLTA (GS Fiamme Oro / CC Aniene) 52.38
    • 3) Federico BURDISSO (Esercito / Tiro a volo) 52.51
  • 50 SL D 
    • 1) Silvia DI PIETRO (Carabinieri / CC Aniene) 24.95
    • 2) Federica PELLEGRINI (CC Aniene) 25.18
    • 3) Nicoletta RUBERTI (Nuoto Cl. Azzurra 91) 25.54
  • 50 SL U 
    • 1) Luca DOTTO (Carabinieri / Larus Nuoto) 21.99
    • 2) Leonardo DEPLANO (CC Aniene) 22.11
    • 3) Alessandro MIRESSI (GS Fiamme Oro / Centro Nuoto Torino) 22.18
  • 1500 SL D 
    • 1) Simona QUADARELLA (CC Aniene) 15.57.18 PASS
    • 2) Martina Rita CARAMIGNOLI (GS Fiamme Oro / Aurelia Nuoto) 16.04.62
    • 3) Giulia SALIN (Nuoto Venezia) 16.20.98

CRITERI PASS OLIMPICI

Acquisiscono il diritto alla convocazione per la XXXII OLIMPIADE gli Atleti che nel corso del Campionato Italiano Open in vasca lunga (12-14 dicembre 2019) conseguiranno a livello individuale tempi migliori o uguali a quelli indicati nella seguente tabella.

VINCITORI

  • 50 FA D – Silvia DI PIETRO (Carabinieri / CC Aniene) 26.41
  • 50 DO U – Matteo MILLI (In Sport Rane Rosse) / Simone SABBIONI (Esercito / Swim Pro SS9) 25.17
  • 400 SL D – Stefania PIROZZI (GS Fiamme Oro / CC Napoli) 4.10.09
  • 400 SL U – Gabriele DETTI ( Esercito / In Sport Rane Rosse) 3.47.04
  • 100 RA D – Martina CARRARO ( Fiamme Azzurre / Nuoto Cl. Azzurra 91) / Arianna CASTIGLIONI ( Fiamme Gialle / Team Insubrika) 1.07.20
  • 100 RA U – Nicolò MARTINENGHI ( GS Fiamme Oro / Nuoto Club Brebbia) 58.75
  • 50 DO D – Silvia SCALIA (Fiamme Gialle / CC Aniene) 28.49
  • 100 FA U – Piero CODIA (Esercito / CC Aniene) 52.10
  • 50 SL D – Silvia DI PIETRO (Carabinieri / CC Aniene) 24.95
  • 50 SL U – Luca DOTTO (Carabinieri / Larus Nuoto) 21.99
  • 1500 SL D – Simona QUADARELLA (CC Aniene) 15.57.18

PASS OLIMPICI

  • 100 RA U – Nicolò MARTINENGHI ( GS Fiamme Oro / Nuoto Club Brebbia) 58.75
  • 1500 SL D – Simona QUADARELLA (CC Aniene) 15.57.18

PRIMATI ITALIANI

  • 100 RA U – Nicolò MARTINENGHI ( GS Fiamme Oro / Nuoto Club Brebbia) 58.75

 

 

GIORNO 2 – Venerdi 13 dicembre

Batterie 09.45

  • 100 FA D –
  • 200 FA U –
  • 100 DO D –
  • 100 DO U –
  • 400 MX D –
  • 400 MX U –
  • 100 SL D –
  • 100 SL U –
  • 50 RA D –
  • 50 RA U –
  • 800 SL D –
  • 800 SL U –

Finali A-B e PRIMA SERIE dalle 17.00

  • 100 FA D –
  • 200 FA U –
  • 100 DO D –
  • 100 DO U –
  • 400 MX D –
  • 400 MX U –
  • 100 SL D –
  • 100 SL U –
  • 50 RA D –
  • 50 RA U –
  • 800 SL D –
  • 800 SL U –

GIORNO 3 – Sabato 14 dicembre

Batterie 09.45

  • 200 DO U –
  • 200 DO D –
  • 50 FA U –
  • 200 FA D –
  • 200 RA U –
  • 200 RA D –
  • 200 SL U –
  • 200 SL D –
  • 200 MX U –
  • 200 MX D –
  • 1500 SL U –

Finali A-B e PRIMA SERIE dalle 16.45

  • 200 DO U –
  • 200 DO D –
  • 50 FA U –
  • 200 FA D –
  • 200 RA U –
  • 200 RA D –
  • 200 SL U –
  • 200 SL D –
  • 200 MX U –
  • 200 MX D –
  • 1500 SL U –

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Filippo Magnini è diventato papà.

Filippo Magnini è diventato papà.

Con un messaggio di una dolcezza incredibile e di una gioia esplosiva Filippo Magnini ha annunciato l'arrivo della piccola Mia ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu