Due anni di sospensione per Ruta Meilutyte

La sospensione inflitta a Ruta Meilutyte lo scorso 21 luglio per avere saltato tre controlli antidoping in un anno ammonta a due anni e terminerà quindi il 20 luglio 2021, informa la FINA.

L’annuncio giunge a otto mesi di distanza dall’udienza di Meilutyte, che imputava l’irreperibilità a disattenzione per non avere correttamente comunicato i suoi spostamenti chiedendo una sospensione non superiore ai dodici mesi per poter partecipare ai Giochi di Tokyo.

Giustificazioni non convincenti per la FINA, secondo la quale “ripetuti spostamenti dell’ultimo minuto comportano il ragionevole sospetto che l’atleta stia cercando di eludere i controlli”.

Ph. ©A.Masini/Deepbluemedia

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
Pio D'Emilia: non so se da un punto di vista sportivo questa edizione dei Giochi sarà memorabile, ma da un punto di vista sociale sarà ricordato come un evento davvero importante!

Pio D’Emilia: non so se da un punt...

Lo avevamo contattato prima dei Giochi, quando l'incertezza sembrava regnare su tutto, quando la popolazione giapponese manifestava il proprio timore ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu