Coronavirus, si ferma anche WADA

La crescente diffusione del coronavirus COVID-19 ha indotto l’Agenzia mondiale antidoping (WADA) a cancellare il simposio annuale, calendarizzato per il 17-19 marzo presso lo SwissTech Convention Center di Losanna, in Svizzera.

La decisione è stata presa sulla scorta delle indicazioni dell’Ufficio federale svizzero per la salute pubblica (FOPH), che ha vietato tutte le manifestazioni sul territorio elvetico che coinvolgono più di mille partecipanti.

“Siamo dispiaciuti”,  commenta il presidente WADA Witold Banka, “ma si tratta di una misura indispensabile per tutelare la salute del nostro personale e dell’intera comunità”.

Leggi il comunicato integrale [ENG]

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Costanza Cocconcelli: "A Napoli un record inaspettato, Kromowidjojo e Glinta veri leader"

Costanza Cocconcelli: “A Napoli un...

È una delle velociste su cui la nazionale punta per ripartire dopo il cambio generazionale. Ha fatto il suo esordio ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu