Sun Yang: ipotesi clemenza

Tutti sanno che Sun Yang è stato squalificato per otto anni dalla Corte per l’arbitrato sportivo (CAS)  di Losanna. Il nuotatore cinese ha tuttavia presentato ricorso al Tribunale federale svizzero, con possibilità giudicate risibili dagli esperti di diritto sportivo. Un nuovo istituto, che entrerà in vigore il 1 gennaio 2021, potrebbe però fare al caso di Sun: quello della clemenza.

Va ricordato che la FINA, alla quale spetterebbe l’applicazione di tale istituto, si era schierata dalla parte di Sun appoggiando il suo ricorso al CAS. Dal canto suo, l’atleta cinese potrebbe finalmente decidere di “vuotare il sacco”, come lo invita a fare Travis Tygart, a capo dell’Agenzia antidoping USA (USADA): 

Direi che la sua migliore opportunità per ottenere una riduzione della squalifica non è appellarsi ai tribunali svizzeri, ma raccontare tutto quello che sa.

Leggi l’approfondimento di Jonathan White sul South China Morning Post [ENG]

Ph. ©A.Masini/Deepbluemedia

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
Cesare Butini: "Un'Olimpiade anomala ma entusiasmante. Parigi è già dietro l'angolo". INTERVISTA ESCLUSIVA

Cesare Butini: “Un’Olimpiade...

Buongiorno Cesare, innanzi tutto: qual è il tuo bilancio di questa Olimpiade azzurra? Il bilancio è naturalmente molto positivo. Al ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu