Antidoping. Ridotti i controlli in UK e USA

UK Anti-Doping (UKAD) e la United States Anti-Doping Agency (USADA) hanno dichiarato di aver drasticamente ridotto il programma dei test a causa della crisi del coronavirus e l’agenzia cinese (CHINADA) che aveva sospeso il suo programma il 3 febbraio scorso sta riprendendo in modo graduale l’applicazione dei protocolli.

Nel frattempo lunedì 16 marzo gli azzurri Fabio Scozzoli è Martina Carraro sono stati testati regolarmente. 

 

 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE

Il sapore del benessere

Palazzo Broletto - Piazza della Vittoria 15, Pavia
25-10-21
  • CALENDARI E MEETING
Federico Turrini: continuerò a lavorare per l'Esercito e a fare l'allenatore. Mi sento pronto per questa nuova sfida.

Federico Turrini: continuerò a lavorare ...

Federico Turrini ha deciso di lasciare il nuoto, o meglio, di smettere di fare l’atleta. In realtà, per il campione ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu