In Russia sospesi i test antidoping

Il capo dell’Agenzia antidoping russa (Rusada), Yuri Ganus, lo scorso sabato ha annunciato la sospensione temporanea dei test antidoping a seguito delle misure imposte dal governo della Russia per contenere la diffusione del coronavirus, in conformità con i mandati del governo. Questa la dichiarazione del capo della Rusada “Abbiamo seguito il regime istituito dalle autorità russe, al momento abbiamo sospeso tutti i test“.

Nel dicembre dell’anno scorso, l’Agenzia mondiale antidoping (Wada) ha deciso di escludere la Russia da tutte le competizioni ufficiali per quattro anni a seguito della falsificazione dei dati raccolti nei test effettuati e poi consegnati alla medesima.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING

6° Trofeo SIS ROMA

Ostia
01-07-22

Rossini Swim Cup

Pesaro
02-07-22

23° Meeting di Tortona

Tortona
09-07-22
Sasha Touretski: "Sono molto felice di essere tornata sui 50 stile: è la mia gara."

Sasha Touretski: “Sono molto felic...

Abbiamo avuto il piacere di incontrare Sasha Touretski a Merano e di scambiare con lei qualche battuta. Nonostante il cognome ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu