Peter Timmers non sarà al via ai Giochi di Tokyo 202one

Il forte liberista belga Peter Timmers (32), argento olimpico nei 100 stile libero (47.80) ai Giochi di Rio 2016,  ha dichiarato ai media che non parteciperà ai Giochi di Tokyo 2021 per dedicarsi alla sua famiglia, “Se continuassi non potrei vedere mia figlia crescere in un’età molto importante, la mia famiglia adesso è più importante di un altro anno.” queste in estrema sintesi le considerazione del campione belga, seguono altre sue dichiarazioni.

“Se il campionato europeo fosse confermato vorrei finire lì con una bella vittoria, ma ci sono poche possibilità che ciò avvenga. Il virus non è ancora fuori dal mondo. Potrei continuare fino all’International Swimming League in autunno. Questo sarà il mio punto di arrivo.”

È ovviamente un peccato che non si svolgano i Giochi di  Tokyo 2020 perchè mi sarebbe piaciuto partecipare a tre edizioni, ma saranno solo due. Questa è la vita. “

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Gianfranco Saini: "200 stile libero: ecco perché non sono d'accordo con Thorpe"

Gianfranco Saini: “200 stile liber...

"Tutto il mondo nuota male i 200 stile libero": una sentenza che in bocca ad altri suonerebbe arrogante, ma che ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu