Fred Vergnoux. “Perchè Messi si e Mireia no?”

Nel corso di una conferenza stampa Fred Vergnoux, allenatore francese di stanza in Spagna da diversi anni, tecnico e mentore della campionessa olimpica Mireia Belmonte, responsabile tecnico della nazionale di nuoto iberica è nostro recente ospite nella rubrica “At the pool bar, ha raccontato le difficoltà dei suoi atleti, fermi ormai da nove settimane per via delle piscine chiuse in tutto il paese fermo nella fase 1 della pandemia, per la quale il governo non contempla la possibilità di riapertura delle piscine a dispetto invece di altre discipline sportive che sono state autorizzate alla ripresa degli allenamenti, motivo per la quale la RFEN ha chiesto spiegazioni al Ministero della Salute (segue post).

Questo il disappunto di Vergnoux. “Non riesco a capire perchè Messi può allenarsi e Mireia non può nuotare … Siamo alla nona settimana senza piscina. Un nuotatore non è mai stato fuori dall’acqua per così tanto tempo … Non capiamo perché altre discipline abbiano potuto riprendere e perchè noi non possiamo adottare le medesime misure di sicurezza e di igiene … La CAR di Sant Cugat ha spazi enormi. Arrivi, ti alleni e vai a casa.”

Vergnoux lamenta che l’elite nazionale del nuoto spagnolo è fra le poche realtà continentali a non aver ripreso gli allenamenti . “La Svezia e la Danimarca hanno ripreso un paio di giorni fa, la Germania non si è mai fermata, l’Italia nuota, la Francia inizierà domani … Anche l’Australia è stata in grado di nuotare in mare e in alcune piscine. Ma nove settimane senza acqua … Penso che siamo campioni in questo

Fra le numerose difficoltà dettate dallo stop agonistico il tecnico rileva un aspetto positivo. “Gli atleti  hanno preso il comando e si rendono conto che il processo dipende più da loro che dagli allenatori. Posso inviare qualsiasi allenamento, ma se non lo fanno non riesco a controllarlo. Il monitoraggio della preparazione è loro, hanno preso il comando, e quando ripartiremo avremo persone più mature …  Non ho mai visto nuotatori così desiderosi di allenarsi.”

Il tecnico afferma che molti atleti, inclusa Mireia Belmonte,  si sono sottoposti ai test e sono risultati negativi.

 

 

Fred Vergnoux nostro ospite AT THE POO BAR lo scorso 24 aprile riguarda la puntata.

 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Zazzart: completata la sua opera!

Zazzart: completata la sua opera!

Definirlo un disegno è probabilmente, anzi, sicuramente riduttivo. Anche il termine ritratto sarebbe improprio. Opera d'arte? Capolavoro? Assolutamente sì! Sì, ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu