Studio WADA. Non c’è correlazione fra la TUE e le medaglie olimpiche

Uno studio realizzato dalla WADA e pubblicato sul British Journal of Sports Medicine dimostra che non esiste una correlazione tra un atleta con esenzione per uso terapeutico (TUE)* e la conquista di una medaglia ai Giochi olimpici.

Lo studio (link a fondo pagina), condotto dal direttore medico della WADA, il dott. Alan Vernec, e dal manager della WADA TUE, David Healy, ha esaminato i dati degli atleti (TUE) di cinque Olimpiadi estive e invernali svolte tra il 2010 e il 2018 cercando di determinare se ci fosse un qualche significativo collegamento nel computo della conquista delle medaglie, fra gli atleti (TUE) rispetto a quelli senza.

Il dottor Vernec ha dichiarato: “I dati mostrano che il numero di atleti che hanno gareggiato con la TUE nei Giochi oggetto di indagine, erano inferiore all’1%. Inoltre l’analisi dei dati suggerisce che non esiste alcuna associazione significativa tra competere con una TUE e la probabilità di vincere una medaglia. ” ha poi aggiunto: “

Durante le cinque Olimpiadi tra il 2010 e il 2018, sono state svolte 20.139 competizioni e assegnate 2.062 medaglie. Gli atleti hanno gareggiato con la TUE nello 0,9% (181 su 20.139), sono state 21 medaglie vinte da atleti con la TUE sulle 2.062 disponibili.

 

* Che cos’è una Esenzione a Fini Terapeutici (Therapeutic Use Exemption – TUE) ?

Gli Atleti possono soffrire di determinate patologie o disturbi che richiedano l’assunzione di medicinali ovvero la pratica di metodi inclusi nella Lista proibita della WADA, per cui si rende necessario attivare la procedura di TUE per richiedere l’autorizzazione all’uso. Un’esenzione a fini terapeutici (TUE) è l’autorizzazione concessa dal Comitato per l’Esenzione a Fini Terapeutici – CEFT – ad utilizzare a scopo terapeutico sostanze o metodi inclusi nella Lista WADA delle sostanze e metodi proibiti.

 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Speciale Gruppi Sportivi Militari: le Fiamme Azzurre

Speciale Gruppi Sportivi Militari: le Fi...

Il nostro progetto di approfondimento dei Gruppi Sportivi Militari è giunto al termine. Con il mese di maggio diamo spazio ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu