Quando Michael sfidò Shaq

Undici anni fa, oggi, andava in onda una delle più improbabili e divertenti competizioni natatorie di sempre: Michael Phelps contro Sahquille O’Neal (nella foto tratta dal profilo Instagram del giocatore): il più grande nuotatore di ogni epoca contro il più dominante centro della storia del basket.

O’Neal, all’epoca a fine carriera, era protagonista di uno show sul network ABC, Shaq Vs, che prevedeva una serie di cinque scontri con professionisti di altre discipline. Ogni match prevedeva una serie di aggiustamenti per garantire la dovuta incertezza.

L’incontro con Phelps si disputò in tre manche:

  1. 50 yard per Phelps, 25 per O’Neal: vittoria di misura per Shaq, 23.14 contro 24.03
  2. 200 misti: per Shaq frazione a stile libero con l’aiuto di tre nazionali femminili USA contro il solo Phelps. Vittoria del Kid con oltre 2 secondi di margine
  3. 75 yard per Phelps, 50 per O’Neal: vittoria sul filo del cronometro per Michael, 38.59 contro 38.76

O’Neal accolse con grande signorilità la sconfitta e la successiva penitenza: un’esibizione di nuoto sincronizzato.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Chad Le Clos: "Nuoto, vivo e mi alleno senza pressioni. Sono soddisfatto di essere chi sono”

Chad Le Clos: “Nuoto, vivo e mi al...

“Il nuoto, i fan mi hanno dato davvero tanto. Ad oggi dico che sono felice di essere ciò che sono” ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu