Filippo Magnini e Tokyo202one. A settembre deciderò.

Filippo Magnini nel corso del 19° Festival “Il Libro Possibile” svolto nel fine settimana a Polignano a Mare, ha presentato il suo libro “La resistenza dell’acqua. La mia storia” durante l’incontro (nella foto sopra) ha dichiarato che Spostare l’Olimpiade di un anno probabilmente ha accesso in me la scintilla, il pensiero, forse di potermi ributtare, ma per ora è solo un pensiero e mi voglio godere l’estate. Adesso il mondo si sta riaprendo, avrò modo di pensare, poi a settembre deciderò“, confermando quanto aveva già fatto intendere nell’intervista di Sky Sport lo scorso 24 maggio “Ho lottato tre anni contro un’ingiustizia, poi è arrivata la gioia dell’assoluzione. La nascita di un figlio è un miracolo. Tornare al nuoto agonistico? Ci sto pensando, potrei aiutare il mio sport. Partecipare all’Olimpiade sarebbe un miracolo

Articoli correlati

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Adam Peaty: "... Se avessi avuto un piede rotto, avrei nuotato con uno"

Adam Peaty: “… Se avessi avu...

Adam Peaty (27) a poche ore dall'ufficialità della sua presenza ai Giochi del Commonwealth ed ai Campionati Europei di Roma, ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu