Usa Swimming. Vietati i costumi hi-tech per i minori di 12 anni

Usa Swimming ha ufficializzato il divieto di utilizzo dei costumi hi-tech di ultima generazione agli atleti con meno di 12 anni, la normativa entrerà in vigore a partire dall’1 settembre 2020. I giovanissimi non potranno dunque utilizzare i costumi con stampato il logo FINA perchè considerati costumi tecnologici, pare che alla stesura del regolamento abbiano collaborato alcune aziende leader del settore e che insieme alla federnuoto americana promuoveranno una campagna per spiegare meglio la nuova regola ai genitori dei giovani nuotatori.

I minori di 12 anni potranno utilizzare i costumi di nuova generazione solo se qualificati per una delle seguenti manifestazioni: Junior Nationals, US Open, National Championships e U.S. Olympic Trials.

Coraggiosa presa di posizione da parte di Usa Swimming se si prendono in considerazione le migliaia di giovani nuotatori interessati da questa nuova regola e il conseguente impatto economico per i produttori di costumi da competizione per il nuoto.

Seguono il video con le linee guida ed il link all’articolo con tutti i dettagli e con tanto di FAQ sull’argomento.

 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING

6° Trofeo SIS ROMA

Ostia
01-07-22

Rossini Swim Cup

Pesaro
02-07-22

23° Meeting di Tortona

Tortona
09-07-22
Sasha Touretski: "Sono molto felice di essere tornata sui 50 stile: è la mia gara."

Sasha Touretski: “Sono molto felic...

Abbiamo avuto il piacere di incontrare Sasha Touretski a Merano e di scambiare con lei qualche battuta. Nonostante il cognome ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu