Si dimette il premier giapponese, i ringraziamenti di Bach e del Comitato organizzatore

Thomas Bach, presidente del Comitato olimpico internazionale, ha voluto ringraziare pubblicamente il primo ministro dimissionario del Giappone, Shinzo Abe, che lascia l’incarico per motivi di salute. Scrive Bach:

Apprendo con grande dispiacere delle dimissioni del primo ministro Abe. Voglio ringraziarlo per la straordinaria lotta alla pandemia, per la sua forte determinazione nel riportare i Giochi olimpici in Giappone dopo l’edizione di Tokyo 1964 e nel coordinarne la realizzazione.

Il suo impegno è stato determinante nel rendere il Comitato organizzatore di Tokyo 2020 il più preparato di sempre. In questi anni il premier Abe è stato un solido partner che ha sempre fatto gli interessi del Giappone, e verso il quale ho sempre nutrito piena fiducia. In questo modo siamo riusciti a trovare soluzioni anche nei momenti più difficili della pandemia di Covid-19, per realizzare la sua visione anche se con un anno di ritardo.

Tutti gli atleti del Giappone e del mondo gli sono riconoscenti

Leggi il comunicato ufficiale [ENG]

 

Matteo Rivolta: "È una scelta coraggiosa, dolorosa ma necessaria, nel rispetto mio e di chi con me ha lavorato, sofferto, sognato."

Matteo Rivolta: “È una scelta coraggiosa...

Essere atleta è sicuramente difficile: l'allenamento, la prestazione, accettare la sconfitta e in caso di vittoria il peso di doversi ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative