Il Team ISL dei London Roar a Budapest senza gli australiani

Il Team ISL dei London Roar di Adam Peaty annuncia mezzo twitter che i compagni di team australiani, Minna Atherton, Emma McKeon, Cate Campbell, Bronte Campbell, Holly Barratt, Alex Graham, Elijah Winnington a cui si aggiunge il forfait per infortunio di Kyle Chalmersnon potranno prendere parte alla seconda stagione del circuito per restrizioni imposte dal governo per i viaggi internazionali, segue il tweet.

 

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

What a team 😍 Can’t wait to be back racing with @isl_londonroar

Un post condiviso da Emma McKeon (@emmamckeon) in data:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Riccardo Vernole: investire sulla formazione per rimanere al vertice

Riccardo Vernole: investire sulla formaz...

Abbiamo raggiunto il direttore tecnico della Federazione italiana di nuoto paralimpico (FINP) Riccardo Vernole, che senza avere neppure il tempo di godersi ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu