Andrei Grechin torna in gara a Dicembre in vasca corta

Il 32 velocista russo Andrei Grechin, bronzo nella staffetta olimpica veloce ai Giochi di Londra 2012 tornato ad allenarsi nel giugno di quest’anno dopo il suo ritiro agonistico del 2016, ha dichiarato  a RIA Novosti di voler tornare alle competizioni in occasione dei Campionati nazionali russi in vasca corta in programma dal 14 al 19 Dicembre a San Pietroburgo. L’obbiettivo di Grechin è la qualificazione olimpica nei 50 stile libero in occasione dei Campionati primaverili “Ora mi alleno a Mosca da solo. Mi rimetterò in forma. Non punto sui 100 metri, più sui 50 metri“.

Nel frattempo il nuoto russo ripartirà dalla Coppa di Russia in programma dal 2 al 4 ottobre in vasca lunga a Obninsk, questo quanto dichiarato ai media dal Presidente Vladimir Salnikov, per la maggior parte degli atleti si tratta della prima competizione dopo la pandemia, fra questi anche Anton Chupkov che rinuncerà invece al circuito ISL che prenderà il via a metà dello stesso mese a Budapest. Sarà in gara a Obninsk  anche la campionessa europea juniores dei 50 rana Tatiana Belonogoff , la specialista della rana classe 2001 di padre britannico e madre russa ha cambiato cittadinanza ed ha ricevuto l’approvazione FINA per poter gareggiare per la Russia.

On line è disponibile l’Entry List della manifestazione 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Iron Mark a Nuotopuntolive: oggi alle 18 la presentazione live su Facebook e Youtube

Iron Mark a Nuotopuntolive: oggi alle 18...

Appuntamento letterario questo pomeriggio sulle nostre pagine Facebook e Youtube. Nuotopuntocom è lieta di ospitare la prima presentazione ufficiale di ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu