Coppa di Russia. Le riflessioni di Prigoda e Chupkov

Di seguito riprendiamo alcune dichiarazioni piuttosto interessanti rilasciate ieri ai margini della seconda giornata della Coppa di Russia (Russian Swimming Cup) dai ranisti Kirill Prigoda e dal campione e primatista del mondo di specialità Anton Chupkov (97)rispettivamente primo e secondo nei 200 rana, 2.07.85 contro 2.08.11, mentre a Tokyo in Giappone il 19enne Shamo Sato otteneva un riscontro cronometrico migliore del loro (2.07.02) nel corso dei Campionati Studenteschi.

Nella terza ed ultima giornata della Coppa di Russia Chupkov ha avuto la meglio su Prigoda nei 100 rana per un solo centesimo di secondo, 59.79 contro 59.80.

Kirill Prigoda

“Non trovo il mio tempo in qualche modo eroico o fantastico, certo, ho nuotato bene, e mi rende felice. Tuttavia, non c’è fine al lavoro. Questa non è la prima Coppa di Russia per me, ma dovevo ricordare queste sensazioni, perché una pausa di sei mesi è tanto. Penso che la pausa sia stata un bene per me, la situazione pandemica ha evidenziato che tutti hanno bisogno di una pausa di tanto in tanto, c’era l’opportunità di fermarsi, sedersi e pensare, risolvere gli errori e trovare qualcosa di nuovo per se stessi, sia scientificamente che psicologicamente. Un atleta di successo è un concetto complesso. Quando dicono “Ha successo”, questo non significa solo che un atleta nuota velocemente e basta, è anche forte psicologicamente, tecnicamente, fisicamente e tatticamente: è un insieme di molte cose. Quello che ho scoperto da solo per il momento non lo dirò, ma ho sicuramente tratto importanti conclusioni per me stesso.”

Anton Chupkov

“La forma fisica ora è nella media, analizzeremo ed apporteremo aggiustamenti … sono contento che ci sia concorrenza. Solo con questo puoi migliorare il tuo tempo e mostrare risultati decenti. Non ci sono vittorie senza sconfitte. Tutto andrà bene”.

 

Qui il video dei 200 rana uomini, partenza della gara a 1h 15m e 50s

Alcune immagini delle premiazione, nella foto grande in basso a sinistra i protagonisti dei 200 rana uomini. Foto: Alexey Savchenko

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Iron Mark a Nuotopuntolive: oggi alle 18 la presentazione live su Facebook e Youtube

Iron Mark a Nuotopuntolive: oggi alle 18...

Appuntamento letterario questo pomeriggio sulle nostre pagine Facebook e Youtube. Nuotopuntocom è lieta di ospitare la prima presentazione ufficiale di ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu