Match 4 – Day 1. Quasi WR per Marco Koch nei 200 rana, ER per Emre Sacki nei 50 rana (Video). Orsi d’argento con la veloce.

Si è concluso alla Duna Arena di Budapest la prima giornata di gare del quarto match della ISL 2020, sono scesi in vasca nel pomeriggio odierno gli atleti dei seguenti team: Cali Condors, DC Trident, New York Breakers e Team Iron con l’azzurro Marco Orsi che non ha disputato prove individuali ma due buone frazioni di staffetta.

Highlights della prima giornata. RISULTATI COMPLETI

Il tedesco Marco Koch domina i 200 rana (2.00.81) portandosi a pochi decimi dal primato del mondo di specialità del russo Kirill Prigoda (2.00.16), nella medesima prova si registra l’ennesima vittoria dell’americana Lilly King  (2.16.04).

Gara maiuscola anche per il liberista-ranista turco Emre Sacki (22), dall’alto dei suoi 203 centimetri vince i 50 rana con un grande tempo (25.50), il riscontro cronometrico gli vale il nuovo primato continentale sottratto al russo Vladimir Morozov (25.51) e la terza prestazione mondiale all-time, poco dopo il neo primatista continentale conferma il suo ottimo stato di forma anche sulla doppia distanza della staffetta mista  (56.15). La rana senza ombra di dubbio è la specialità al maschile e al femminile che sta regalando le migliori prestazioni tecniche di questa seconda stagione del circuito, segue il video dei 50 rana pubblicato dalla federnuoto turca.

Record della ISL per il polacco Radoslaw Kawecky che vince e convince nei 200 dorso (1.48.23), la sua connazionale Wasick Kasia sorprende nello sprint dello stile libero vincendo la prova con la settima prestazione all-time (23.43), al touch finale è davanti alla campionessa olimpica e primatista del mondo Ranomi Kromovidjojo (23.82).

Piuttosto sottotono la prova di Katinka Hosszu nei 200 misti, la capitana del Team Iron chiude la prova in sesta posizione con una seconda parte di gara piuttosto arrendevole e con un crono finale che non le si addice (2.09.13), medesima controprestazione anche nella prima frazione della staffetta mista, sesta (58.89), qualcosa non funziona? Gara individuale vinta dall’americana Melanie Margalis (2.04.82).

La sprinter americana Olivia Smoliga nuota sotto i 26 secondi per vincere i 50 dorso (25.93), la connazionale Hali Flickinger (26) fa suoi i 400 stile libero, unica della partenti ad aver coperto la distanza sotto i 4 minuti (3.59.84), fra gli uomini la specialità è stata vinta dal 23enne austriaco Felix Aubock (3.37.48).

L’azzurro Marco Orsi (Team Iron) è sceso in vasca per nuotare due buone frazioni di staffetta a stile libero, la prima volta con la veloce (46.79), piazzatasi alle spalle dei  Cali Condors, e la seconda volta nella mista (47.07) per la sesta posizione.

Caeleb Dressel sembra entrare in gara ed in forma con il procedere del circuito, oggi vince i 100 farfalla (49.35) ed i 50 stile libero (20.69) oltre alle due staffette.

Questa la classifica di Team dopo la prima parte del Match 4, dominio assoluto dei Cali Condors.

  1. Cali Condors 301.5
  2. NY Breakers 196
  3. Team Iron 173
  4. DC Trident 136.5

Per il resto vi rimandiamo all’elenco dei vincitori ed ai risultati completi della giornata, domani dalle 15.00 la seconda parte.

La sintesi ed i risultati dell’ultimo incontro – Match 3.

Ordine progressivo delle prove

Day 1 – 26 ottobre – RISULTATI COMPLETI

  • 100 FA D – SURKOVA Arina (New York Breakers) 56.49
  • 100 FA U – DRESSEL Caeleb (Cali Condors) 49.35
  • 200 DO D – NELSON Beata (Cali Condors) 2.01.31
  • 200 DO U – KAWECKY Radoslaw (Cali Condors) 1.48.23 REC ISL
  • 200 RA D – KING Lilly (Cali Condors) 2.16.04 AR
  • 200 RA U – KOCH Marco (New York Breakers) 2.00.81 REC ISL
  • 4×100 SL D – Cali Condors 3.30.09
    • 2) ORSI Marco (Team Iron) 46.79 (3a Fz.)
  • 50 SL U – DRESSEL Caeleb (Cali Condors) 20.69
  • 50 SL D – WASICK Kasia  (New York Breakers) 23,43
  • 200 MX U – SANTOS Leonardo (Team Iron) 1.52.84
  • 200 MX D – MARGALIS Melanie (Cali Condors) 2.04.82
  • 50 RA U – SACKI Emre (Team Iron) 25.50
  • 50 RA D – KING Lilly (Cali Condors) 29.16
  • 4×100 SL U – Cali Condors 3.06.11
  • 50 DO D – SMOLIGA Olivia (Cali Condors) 25.93
  • 50 DO U – RESS Justin (Cali Condors) 23.28
  • 400 SL D – FLICKINGER Hali (Cali Condors)  3.59.84
  • 400 SL U – AUBOCK Felix  (New York Breakers) 3.37.48
  • 4×100 MX D – Cali Condors 3.48.92
  • 4X100 MX U – Team Iron 3.24.81
    • 6) ORSI Marco (Team Iron) 47.07

Day 2 – 27 ottobre  – Ore 15.00 – TV: SKY

  • 100 SL D
  • 100 SL U
  • 200 FA D
  • 200 FA U
  • 100 DO D
  • 100 DO U
  • 100 MX D
  • 100 MX U
  • 200 SL D
  • 200 SL U
  • 50 FA D
  • 50 FA U
  • 100 RA D
  • 100 RA U
  • 4×100 mixed SL
  • 400 MX D
  • 400 MX U
  • 50 SL (skins)
  • 4×50 mixed MX

 

 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Sport e sostenibilità: Giorgio Scala intervista Sara Franzini Gabrielli

Sport e sostenibilità: Giorgio Scala int...

Anche se la pandemia di Covid lo ha negli ultimi mesi fatto passare in secondo piano, il tema della sostenibilità ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu