L’elogio di Adam Peaty per il nuovo Sandwell Aquatics Centre

Il fuoriclasse inglese Adam Peaty,  ha dichiarato che il nuovo impianto di Birmingham, denominato “Sandwell Aquatics Centre“, in costruzione per i Giochi del Commonwealth del 2022, sarà fondamentale per ispirare una nuova generazione di atleti e ritiene che possa lascerà una importante eredità anche dopo i Giochi del Commonwealth. “Le persone non dovrebbero sottovalutare quanto un investimento per una struttura di questo tipo possa aiutare il territorio, ma anche essere un  investimento nazionale. Le competizioni dopo i Giochi arriveranno da tutte le parti.” Il campione olimpico dei 100 rana è nato a Uttoxeter, una città dello Staffordshire a circa 40 miglia da Sandwell, per cui sono zone che conosce piuttosto bene.

Ricordiamo che il 2022 sarà una stagione agonistica davvero densa e ricca grandi eventi, i Giochi del Commonwealth seguiranno ai Campionati del Mondo di Fukuoka e precederanno di pochi giorni i Campionati Europei di Roma. Proprio per snellire il calendario internazionale del 2022 le nazioni fondatrici dei Pan Pacific Swimming Championships; Australia, Canada, Giappone e Stati Uniti, hanno concordato di rimandare i campionati dal 2022 al 2026 confermando la nazione ospitante.

  • 2022 – Campionati del Mondo – Fukuoka  (13-29 maggio)
  • 2022 – European Youth Olympic Festival – Bystrica (24-30 luglio)
  • 2022 – Mediterranean Games – Oran – (25 giugno – 5 luglio)
  • 2022 – Giochi del Commonwealth – Birmingham (27 luglio – 7 agosto)
  • 2022 – Campionati Europei – Roma (11-21 agosto)
  • 2022 – Pan Pacific Swimming Championships – Canada (TDB)  posticipati la 2026
  • 2022 – Asian Games  – Hangzhou (10-25 settembre)
  • 2022 – Youth Olympic Games – Dakar (22 ottobre-09 novembre)

I lavori di costruzione dell’impianto stanno precedendo con assoluta regolarità, cosi è stato anche nel periodo del lockdown come avevamo segnalato in una precedente news (vedi sotto), il completamento dei lavori è previsto nella primavera del 2022, alla vigilia dei Giochi del Commonwealth, l’impianto sarà poi messo a disposizione del pubblico a partire dal maggio 2023.

Peaty, diventato padre nel mese di settembre, ha aggiunto di non veder l’ora che suo figlio George-Anderson lo possa vedere gareggiare in questa nuova sede. “Ovviamente ora è un bambino, ma quando avrà l’età per guardarmi gareggiare sarà per me una grande motivazione ed avrà un enorme impatto su come mi sentirò su quei blocchi.”

Circa l’opportunità per il suo paese di ospitare un grande evento sportivo come i Giochi del Commonwealth. “Dobbiamo considerare questi eventi non solo come una celebrazione dello sport, ma di tutti coloro che si ritroveranno per questa occasione. I Giochi del Commonwealth in casa sono una delle cose migliori che il paese potesse fare. Penso sia molto speciale vengano svolti nelle Midlands, nel cuore del paese. Amo Birmingham. Adoro lo shopping, la vita notturna, il cibo, le persone“.

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Sport e sostenibilità: Giorgio Scala intervista Sara Franzini Gabrielli

Sport e sostenibilità: Giorgio Scala int...

Anche se la pandemia di Covid lo ha negli ultimi mesi fatto passare in secondo piano, il tema della sostenibilità ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu