Nuove risorse umane e finanziarie per WADA, c’è anche un’italiana

Nel corso del 2021 l’Agenzia mondiale antidoping (WADA) potrà contare su risorse aggiuntive grazie a donazioni aggiuntive per 2,6 milioni di dollari e a un contributo straordinario di pari valore da parte del Comitato olimpico internazionale (CIO). Complessivamente 5,2 milioni di dollari che saranno investiti in attività di ricerca scientifica e di indagini e investigazioni.

Leggi il comunicato [ENG]

La stessa Agenzia annuncia anche di avere cooptato due nuovi membri nel proprio Comitato esecutivo: l’argentina Patricia Sangenias, medica sportiva, e l’italiana Gabriella Battaini-Dragoni (nella foto). Originaria di Brescia, laureata in Lingue e letterature straniere presso l’Università degli studi di Venezia, Battaini-Dragoni è Segretaria generale uscente del Consiglio d’Europa. Dal 2004 al 2011 è stata Direttrice generale per l’educazione, la cultura, la gioventù e lo sport.

Leggi la biografia completa [ENG]

Leggi il comunicato [ENG]

Ph. ©Council of Europe

 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Luca Sacchi: mi allenerei con Nicolò Martinenghi e sfiderei Thomas Ceccon

Luca Sacchi: mi allenerei con Nicolò Mar...

Luca Sacchi è la voce per tutti coloro che il nuoto lo guardano dalla TV; insieme a Tommaso Mecarozzi, porta ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu