AIS e Paralympics Australia insieme per la salute mentale degli atleti

L’Istituto australiano dello sport (AIS) e Paralympics Australia hanno annunciato una partnership per garantire agli atleti paralimpici un pieno accesso ai servizi per la salute mentale e il benessere psicofisico, erogati attraverso la Rete di riferimento per la salute mentale  (MHRN) di AIS.

MHRN offre già supporto a oltre 2500 atleti, allenatori e personale di supporto di tutte le discipline, attraverso un team di specialisti, ed è oggi l’unico servizio al mondo di questo tipo specificamente dedicato allo sport.

“Il nostro obiettivo è consentire a tutti gli atleti australiani di esprimersi al meglio nella vita e nello sport, e questa nuova partnership ci consentirà di ampliare il nostro raggio di intervento” commenta la Direttrice di AIS Matti Clemens.

Leggi il comunicato ufficiale [ENG]

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Ivo Ferretti: 200 stile libero maschili, 1991 vs 2021

Ivo Ferretti: 200 stile libero maschili,...

Nei giorni scorsi abbiamo potuto rivivere in compagnia di Giorgio Lamberti il suo oro australiano nei 200 stile libero. Sentirlo ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu