Klavio Meca muore a 24 anni per infarto

Il Comitato Olimpico Albanese (KOKSH), tramite i propri canali social, ha comunicato la morte prematura del 24enne nuotatore Klavio Meca, il quotidiano TopNews attribuisce il decesso ad un infarto subito poco dopo essere uscito da un bar in America dove l’atleta si trovava con alcuni amici, Meca in Albania era considerato uno delle promesse del nuoto nazionale ed è l’attuale primatista nazionale dei 400 stile libero.

Matteo Rivolta: "È una scelta coraggiosa, dolorosa ma necessaria, nel rispetto mio e di chi con me ha lavorato, sofferto, sognato."

Matteo Rivolta: “È una scelta coraggiosa...

Essere atleta è sicuramente difficile: l'allenamento, la prestazione, accettare la sconfitta e in caso di vittoria il peso di doversi ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative