Firma di una partnership tra Federazione francese di nuoto e Papillon

La Federazione francese di nuoto ha annunciato una partnership di quattro anni con l’associazione Les Papillons.  Un accordo che testimonia l’orientamento istituzionale verso la repressione e la prevenzione della violenza, anche nel mondo del nuoto.

L’associazione Les Papillons combatte costantemente contro gli abusi sui minori, distribuendo cassette delle lettere ‘farfalla’ nelle scuole e nei club sportivi, per consentire ai bambini dar sfogo alle loro parole sulla violenza di cui sono vittime.

La federazione ha deciso di impegnarsi per questa causa, sia sostenendo finanziariamente il progetto, sia per contribuire all’eliminazione di questo problema, puntando appunto sull’installazione di 100 ‘Boîtes aux Lettres Papillons’ in strutture e club di nuoto da oggi fino ai Giochi Olimpici di Parigi 2024.

La partnership è anche occasione per pubblicizzare questa associazione-legge 1901, in accordo con il Ministero dello Sport Francese, creata nel 2018 ma che conta già 500 volontari in tutta la Francia, incaricati di raccogliere testimonianze che possano essere depositate nelle cassette delle lettere.

Dal sito ffnatation.fr 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
Costanza Cocconcelli: "A Napoli un record inaspettato, Kromowidjojo e Glinta veri leader"

Costanza Cocconcelli: “A Napoli un...

È una delle velociste su cui la nazionale punta per ripartire dopo il cambio generazionale. Ha fatto il suo esordio ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu