Vincenzo Spadafora: “Al ministero con le idee chiare e una squadra eccellente”

Il ministro dello sport uscente Vincenzo Spadafora torna sulle dichiarazioni di due giorni fa, e in particolare sull’inciso che tante contumelie gli ha attirato nelle ultime quarantotto ore: “Non conoscevo il mondo dello sport”.

Spadafora precisa il senso della frase e ribadisce di avere accettato l’incarico con il massimo impegno, circondandosi di personale di valore e di avere affrontato i nodi irrisolti dello sport italiano, attribuendo al predecessore il “pasticcio” della legge delega sulla governance del CONI che rischiava di estromettere la bandiera italiana dalle Olimpiadi, risolto con l’ultimo Decreto firmato dal Presidente del consiglio Giuseppe Conte.

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
"Zazzeri, Megli, Restivo parte di un gruppo numeroso e affiatato. Allenarli è esaltante". Intervista esclusiva con Paolo Palchetti

“Zazzeri, Megli, Restivo parte di ...

Non è stato facile intervistare Paolo Palchetti, allenatore di Lorenzo Zazzeri (fresco vincitore della medaglia d’argento alle Olimpiadi nella staffetta 4x100 stile ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu