Governo, lo Sport a Forza Italia. Ipotesi Paolo Barelli

Con tutta la prudenza del caso, vista l’imprevedibilità della politica italiana, le principali testate giornalistiche concordano sul fatto che la delega allo sport, si concretizzi in forma di sottosegretariato o viceministero, sarà assegnata a Forza Italia.

Nel partito di Silvio Berlusconi sarebbero tre i nominativi papabili: il presidente della Lega nazionale dilettanti Cosimo Sibilia, lo schermidore olimpico Marco Marin e Paolo Barelli.

Tre profili di estrazione sportiva, tra i quali il presidente di Federnuoto rappresenterebbe certamente la maggiore garanzia di attenzione ai problemi di atleti tecnici e società.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
Costanza Cocconcelli: "A Napoli un record inaspettato, Kromowidjojo e Glinta veri leader"

Costanza Cocconcelli: “A Napoli un...

È una delle velociste su cui la nazionale punta per ripartire dopo il cambio generazionale. Ha fatto il suo esordio ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu