Anche il Messico vaccina gli atleti

Il presidente del Messico Andrés Manuel López Obrador ha confermato che gli atleti di interesse olimpico saranno fra le categorie che riceveranno per prime il vaccino contro il Covid-19.

Il Messico ha iniziato la campagna vaccinale lo scorso dicembre con gli operatori della sanità e spera di vaccinare 16 milioni di persone entro il mese di aprile. La decisione di López Obrador ha suscitato polemiche da parte di molte associazioni che evidenziano la necessità di dare priorità alla parte più povera e vulnerabile della popolazione.

Leggi la notizia su The News Trace [ENG]

Ph. ©Tim Mossholder @Pexels

image_pdfScarica contenuto in pdf
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING

Campionati Europei

BUDAPEST
10-05-21
Il ritorno della 19enne stakanovista Li Bingjie, 14 prove per 6.600 metri di gare in 7 giorni.

Il ritorno della 19enne stakanovista Li ...

La 19enne liberista Li Bingjie (2002), nel corso dei XIV Campionati Nazionali cinesi di Qingdao ha preso parte a sette giornate ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu