La riforma dello sport è legge

Come anticipato nella giornata di ieri da Nuoto•com, la riforma dello sport è legge: il provvedimento è stato approvato definitivamente dal Consiglio dei ministri evitando il passaggio nelle Commissioni cultura di Camera e Senato, che avrebbe comportato tempi eccessivi rispetto alla scadenza ultima del 28 febbraio.

Il primo a darne notizia è l’ex ministro dello sport Vincenzo Spadafora con un videomessaggio su Facebook.

Restiamo in attesa del testo definitivo per maggiori informazioni.

Cesare Butini: Verso Parigi 2024, passando per Doha.

Cesare Butini: Verso Parigi 2024, passan...

In occasione degli Europei di Otopeni, svoltisi dal 5 al 10 dicembre scorso, ci siamo confrontati con il Direttore Tecnico ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative