La riforma dello sport è legge

Come anticipato nella giornata di ieri da Nuoto•com, la riforma dello sport è legge: il provvedimento è stato approvato definitivamente dal Consiglio dei ministri evitando il passaggio nelle Commissioni cultura di Camera e Senato, che avrebbe comportato tempi eccessivi rispetto alla scadenza ultima del 28 febbraio.

Il primo a darne notizia è l’ex ministro dello sport Vincenzo Spadafora con un videomessaggio su Facebook.

Restiamo in attesa del testo definitivo per maggiori informazioni.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE

Il sapore del benessere

Palazzo Broletto - Piazza della Vittoria 15, Pavia
25-10-21
  • CALENDARI E MEETING
Federico Turrini: continuerò a lavorare per l'Esercito e a fare l'allenatore. Mi sento pronto per questa nuova sfida.

Federico Turrini: continuerò a lavorare ...

Federico Turrini ha deciso di lasciare il nuoto, o meglio, di smettere di fare l’atleta. In realtà, per il campione ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu