La classifica delle scienze motorie statali in Italia

La concorrenza ed il confronto concorrono sensibilmente alla crescita del mercato, qualunque esso sia. Nell’ambito della formazione il mercato è rappresentato dalla qualità che un ateneo offre attraverso i percorsi formativi.

La classifica delle scienze motorie statali in Italia è stata realizzata da Education Around, attraverso i seguenti criteri: prospettive occupazionali (30%), esperienza degli studenti (27%), internazionalizzazione (20%), alumni network (13%) e tirocini (10%). Tutti i dati dell’indagine appartengono ad AlmaLaurea

Per la laurea triennale in Scienze delle attività motorie e sportive (L-22), la classifica (qui il link al documento completo) vede al primo posto Torino, poi Milano, Parma, Bologna e Pavia al quinto posto. A seguire Udine, Roma Foro Italico, Padova, Verona e chiude la top ten Firenze.
L’analisi ha altresì identificato la durata degli studi media in 4 anni, provenienze per il 66,8% da licei, il 28,7% da istituti tecnici ed il 4,2% da istituti professionali.

Classifica corsi di laurea triennali università statali italiane – fonte Education Around

 

Per le lauree magistrali invece si parla di Organizzazione e gestione dei servizi per lo sport e le attività motorie (L-47), Scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattate (L-67), Scienze e tecniche dello sport (L-68) vede al primo posto l’Università di Pavia, seguita da Pisa, Milano, Padova, Torino, Udine, Roma Foro Italico, Bologna, Verona e Firenze.

L’analisi parla di un tasso di occupazione del 77,2% ed una conseguente prospettiva occupazionale del 71,2% nel privato, 19,6% nel pubblico ed il 9,1% nel settore no profit.

Classifica corsi di laurea magistrali università statali italiane – fonte Education Around

 

Fonte : Università di Pavia 

Foto credits Università di Pavia

image_pdfScarica contenuto in pdf
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING

Campionati Europei

BUDAPEST
10-05-21

XXXII Giochi Olimpici

TOKYO
23-07-21
Davide Pontarin: "Società agonizzanti, aiuti inesistenti, ma non molliamo. Torno a bordo vasca per tutelare gli atleti"

Davide Pontarin: “Società agonizza...

La pandemia ha colpito duramente il mondo del nuoto, a livello sia agonistico sia gestionale. Le risorse sono sempre più ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu