Rikako Ikee, i complimenti di Thomas Bach: “Un’Olimpionica non si arrende mai”

Anche il presidente del Comitato olimpico internazionale (CIO) Thomas Bach non ha potuto esimersi dal rivolgere i propri complimenti a Rikako Ikee, protagonista di uno straordinario recupero dopo la leucemia.

Gli Olimpionici non si arrendono mai. Congratulazioni a Rikako Ikee, sopravvissuta al cancro e qualificata per le Olimpiadi di Tokyo a soli due anni dalla diagnosi di leucemia. Non vediamo l’ora di accoglierti a Tokyo.

Ph. ©A.Masini/Deepbluemedia

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
"La squadra sta bene, siamo fiduciosi. Osservati speciali Titmus e Kamminga": intervista esclusiva a Cesare Butini

“La squadra sta bene, siamo fiduci...

Mentre si conclude la prima settimana del collegiale preolimpico della Nazionale italiana presso il campus dell'Università di Waseda a Tokorozawa, ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu