La Corte Nazionale di Appello Antidoping accoglie parzialmente il ricorso di Alex Di Giorgio

La Corte Nazionale di Appello Antidoping ha accolto parzialmente il ricorso del nuotatore azzurro Alex Di Giorgio, segue il comunicato.

Da CONI.it – Corte Nazionale di Appello Antidoping

La Corte Nazionale di Appello Antidoping respinge l’appello proposto dalla Procura Nazionale Antidoping il 15 marzo 2021 avverso la decisione pronunciata dal Tribunale Nazionale Antidoping di NADO Italia il 15 gennaio 2021, depositata con la motivazione il 18 febbraio 2021 e notificata l’11 marzo 2021, nel procedimento a carico del sig. Alex Di Giorgio (tesserato FIN) e accoglie parzialmente l’appello proposto il 24 marzo 2021 dal sig. Di Giorgio avverso la decisione pronunciata dal TNA. Per l’effetto, in riforma della decisione impugnata,  infligge all’atleta la squalifica di 3 mesi, già interamente scontata dedotto il presofferto a titolo di sospensione cautelare.

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE

Corso Aiuto Allenatore Unico

Centro Federale Ostia
02-02-23

Corso Direttore Sportivo

CF di Ostia
10-02-23
  • CALENDARI E MEETING
Riccardo Vernole

FINP in collegiale a Lignano Sabbiadoro....

A margine del collegiale della squadra nazionale incontriamo il presidente FINP Roberto Valori e il direttore tecnico Riccardo Vernole per una piacevole chiacchierata ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu