La Corte Nazionale di Appello Antidoping accoglie parzialmente il ricorso di Alex Di Giorgio

La Corte Nazionale di Appello Antidoping ha accolto parzialmente il ricorso del nuotatore azzurro Alex Di Giorgio, segue il comunicato.

Da CONI.it – Corte Nazionale di Appello Antidoping

La Corte Nazionale di Appello Antidoping respinge l’appello proposto dalla Procura Nazionale Antidoping il 15 marzo 2021 avverso la decisione pronunciata dal Tribunale Nazionale Antidoping di NADO Italia il 15 gennaio 2021, depositata con la motivazione il 18 febbraio 2021 e notificata l’11 marzo 2021, nel procedimento a carico del sig. Alex Di Giorgio (tesserato FIN) e accoglie parzialmente l’appello proposto il 24 marzo 2021 dal sig. Di Giorgio avverso la decisione pronunciata dal TNA. Per l’effetto, in riforma della decisione impugnata,  infligge all’atleta la squalifica di 3 mesi, già interamente scontata dedotto il presofferto a titolo di sospensione cautelare.

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE

Il sapore del benessere

Palazzo Broletto - Piazza della Vittoria 15, Pavia
25-10-21
  • CALENDARI E MEETING
Federico Turrini: continuerò a lavorare per l'Esercito e a fare l'allenatore. Mi sento pronto per questa nuova sfida.

Federico Turrini: continuerò a lavorare ...

Federico Turrini ha deciso di lasciare il nuoto, o meglio, di smettere di fare l’atleta. In realtà, per il campione ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu