Adam Peaty: “Sun Yang? Meritava la squalifica a vita”

“Una buona notizia, ma avrebbe dovuto essere una squalifica a vita. Ha compiuto numerose violazioni, anche senza considerare l’aver preso a martellate i campioni di sangue”.

Il pluricampione olimpico della rana Adam Peaty ha affidato ai social il suo pensiero relativamente alla sentenza del Tribunale per l’arbitrato sportivo di Losanna che ha ridotto la pena inflitta al cinese Sun Yang per essersi sottratto a un controllo antidoping, non abbastanza però per consentirgli di difendere i propri titoli a Tokyo.

Ph. ©Deepbluemedia

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
Federico Turrini: continuerò a lavorare per l'Esercito e a fare l'allenatore. Mi sento pronto per questa nuova sfida.

Federico Turrini: continuerò a lavorare ...

Federico Turrini ha deciso di lasciare il nuoto, o meglio, di smettere di fare l’atleta. In realtà, per il campione ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu