Siphiwe Baleka, a rischio il sogno olimpico

La Federazione internazionale di nuoto (FINA) sembra intenzionata a negare a Siphiwe Baleka (nella foto, tratta dal suo profilo Instagram), nuotatore dalla doppia cittadinanza USA-Guinea Bissau, la possibilità di partecipare ai Giochi di Tokyo e stabilire il doppio record della prima apparizione olimpica per il paese africano e del nuotatore a cinque cerchi più longevo (Baleka ha 50 anni).

La Federazione nuoto della Guinea Bissau non avrebbe infatti completato in tempo utile le pratiche di affiliazione di Baleka, che ha ottenuto la cittadinanza grazie alla discendenza dalla tribù Balanta attestata mediante test del DNA (altro primato), sforando la scadenza del 20 giugno.

Baleka contesta la decisione affermando che la pratica è stata protocollata il 17 giugno, in tempo per la sua partecipazione a un meeting ufficiale di qualificazione olimpica tenuto in Egitto, e ritiene la decisione della FINA “arbitraria e contraria allo spirito olimpico”.

Leggi la notizia su Swimming World Magazine [ENG]

NOTIZIE CORRELATE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Riccardo Vernole

FINP in collegiale a Lignano Sabbiadoro....

A margine del collegiale della squadra nazionale incontriamo il presidente FINP Roberto Valori e il direttore tecnico Riccardo Vernole per una piacevole chiacchierata ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu