Emma McKeon rinuncia ai 200: una rivale in meno per Federica Pellegrini

Emma McKeon Kyle Chalmers non gareggeranno nei 200 stile libero alle Olimpiadi di Tokyo per concentrarsi sulle gare nelle quali ritengono di avere maggiori possibilità di successo.

Chalmers si concentrerà in particolare sulla difesa del titolo dei 100 stile libero dall’arrembaggio di Caeleb Dressel, McKeon lascerà ad Ariarne Titmus la caccia al titolo al quale ambisce la nostra Federica Pellegrini, che avrà così un’avversaria in meno dalla quale guardarsi.

Leggi le convocazioni complete dell’Australia [ENG]

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE

Il sapore del benessere

Palazzo Broletto - Piazza della Vittoria 15, Pavia
25-10-21
  • CALENDARI E MEETING
Federico Turrini: continuerò a lavorare per l'Esercito e a fare l'allenatore. Mi sento pronto per questa nuova sfida.

Federico Turrini: continuerò a lavorare ...

Federico Turrini ha deciso di lasciare il nuoto, o meglio, di smettere di fare l’atleta. In realtà, per il campione ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu